Sab. Set 18th, 2021

Francesco Baccini, ospite al GF Vip 5, ha raccontato la sua versione di ciò che è accaduto quella notte con Maria Teresa Ruta

Nella puntata di lunedì 8 febbraio del GF Vip 5, si è assistito al confronto tra Maria Teresa Ruta e Francesco Baccini. Come è noto, la gieffina ha fatto nome del cantautore, come un suo flirt del passato. Baccini ha però dichiarato di essere stato a cena con la presentatrice, nelle quali non è accaduto nulla. A quella cena, c’era anche la figlia Guenda Goria. Il cantautore ha raccontato che sapeva che la Ruta era sposata con Amedeo Goria, ma che non si era mai posto il problema.

“Quando vado a cena, mangiamo e parliamo di musica. Ci mettiamo a suonare, anche con Guenda che era piccola. Finisce la serata. Poi ci siamo scambiati messaggi. Non c’è mai stato nulla di altro”, ha aggiunto Baccini.

Riguardo invece alla serata in cui Baccini si era lasciato consolare dalla Ruta dopo la bocciatura a Sanremo, l’artista ha raccontato: “Era il 2002 o 2003, avevo presentato una canzone a Sanremo. Fu bocciata e io mi in*** tantissimo, perché ci credevo tantissimo. In quelle giornate che c’era Sanremo, la sera dopo così torno a cena da Maria Teresa Ruta. C’è il Festival in tv, i figli vanno a dormire e io ero lì, depresso a guardare ‘sto Festival e c’è stato un momento, come quando consoli uno che è depresso“.

Il cantautore ha infine concluso spiegando che è fuggito subito dopo che ha sentito un uomo furioso entrare dalla porta di casa della Ruta. Quell’uomo non era altro che il fidanzato della conduttrice. Insomma, da quella notte Maria Teresa Ruta e Baccini non si sono mai più visti.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui