Ven. Lug 30th, 2021
fantasian

Fantasian ha tutto ciò che ci si aspetta da una nuova esperienza di Hironobu Sakaguchi.

Il creatore della serie Final Fantasy sta ancora una volta realizzando un gioco di ruolo che si svolge in un vasto mondo fantasy, con combattimenti a turni e incentrato su una missione che ci porterà ad esplorare un intero mondo. Troveremo anche una nuova colonna sonora del famoso compositore – e frequente collaboratore di Sakaguchi – Nobuo Uematsu.

Ma ciò che rende Fantasian davvero speciale è chiaro da un solo screenshot: il mondo di gioco ha un’atmosfera unica perché è costruito da piccoli diorami fatti a mano. “Volevamo davvero catturare quel tocco e quel fascino unico che si trova solo in questi diorami“, ha dichiarato Sakaguchi.

Fantasian è sviluppato da Mistwalker, uno studio fondato da Sakaguchi nel 2004, ed è attualmente elencato come “in arrivo” su Apple Arcade. L’idea è nata circa tre anni fa, quando lui e alcuni collaboratori hanno rigiocato Final Fantasy IV per la prima volta dopo anni. “Giocare a quel gioco mi ha ricordato quanto io adori quel classico genere RPG e ne ha rinnovato il mio interesse“, spiega Sakaguchi. “Mi ha fatto venire voglia di tornare alle mie radici”.

La premessa di Fantasian, suona addirittura come un classico Final Fantasy. Ecco un frammento:

Il racconto inizia in un regno governato da macchine, in cui Leo provoca una massiccia esplosione in una fabbrica ibrida di magia e tecnologia, con conseguente perdita di memoria. Seguendo l’unico ricordo rimastogli – la visione di una giovane donna – viene trasportato in una polverosa città di frontiera chiamata En. Lì, si riunisce con la ragazza del suo ricordo, Kina.”

Nel tentativo di recuperare i ricordi di Leo e di trovare il proprio destino, i due partono insieme per un’avventura. Durante i loro viaggi, il passato di Leo viene rivelato poco a poco, così come i molti strati che compongono il mondo di gioco. All’interno di questo universo multidimensionale, l’equilibrio di “Caos e Ordine” diventa un fattore chiave nella lotta per questi regni e le macchinazioni degli dei che vogliono controllarli.

Mistwalker ha pubblicato diversi giochi di ruolo nel corso degli anni, tra cui titoli come Blue Dragon e The Last Story; nel 2014 il team è approdato al mobile gaming con la serie Terra Wars. Sakaguchi dice che il suo obiettivo con ogni nuovo gioco, sin da Final Fantasy, è quello di introdurre qualche tipo di innovazione. Nel caso di Fantasian, troveremo nuove caratteristiche come ad esempio una meccanica di gioco che permette di bandire i nemici in un’altra dimensione per combatterli più tardi, in modo da poter esplorare senza interruzioni, così come le abilità di combattimento basate sulla mira e altro ancora.

Ma l’innovazione più evidente è il modo in cui il gioco si mostra. Ogni piccolo spazio che esplorerete in Fantasian, compresi gli interni e gli esterni, è in realtà un diorama fatto a mano. Ce ne sono più di 150 in totale, creati da un team che includeva artisti che hanno lavorato su franchise come Godzilla e L’attacco dei Giganti. Il processo inizia con alcuni concept art, e poi gli artisti iniziano a costruire oggetti di scena e altri elementi del diorama. Una volta completato, il set viene fotografato, trasformato in un modello 3D e trasportato nel motore di gioco, dove può essere migliorato con effetti come l’illuminazione o la nebbia.

Sakaguchi dice che il processo è statomolto noioso” e ha costretto i designer ad approcciare le loro creazioni in modo diverso rispetto a un videogioco tradizionale. “Devi essere molto consapevole del modo in cui costruisci l’ambiente, perché a differenza della computer grafica dove posso aggiungere un altro percorso o modificare un ambiente in seguito, qui non hai davvero questa flessibilità“, dice.

Fantasian sarà giocabile su iOS, Mac e Apple TV, e Sakaguchi afferma che, a parte i controlli touch, il gioco non è stato adattato specificamente per Apple Arcade. Invece, l’obiettivo era quello di creare un’esperienza simile a quella di una console per i dispositivi mobili. Sakaguchi descrive il gioco come “un’esperienza RPG davvero completa“.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui