Mar. Lug 27th, 2021
Daydreamer – le ali del sogno

Le anticipazioni settimanali di Daydreamer – le ali del sogno, dal 26 al 30 aprile 2021 sono molto interessanti. Can non ricorda più nulla del suo passato, in seguito all’incidente ha perso la memoria. Sanem cerca di aiutarlo e si veste come un tempo. La giovane, inoltre costringe Deren a chiamarla l’altra, nello stesso modo, in cui faceva un tempo. Purtroppo, però niente aiuterà il giovane a ricordare, tutto sarà inutile.

Daydreamer – le ali del sogno: un tè miracoloso

Visto che Can stenta a ricordare il suo passato, tutti si prodigano per aiutarlo a ritrovare la memoria. Mevkibe e Melahat prepareranno un tè che dovrebbe funzionare.

Esso è infatti ritenuto “miracoloso” per chi ha perso ogni ricordo. Can non ama il tè, il suo colore è strano, il sapore è disgustoso. Come faranno Muzaffer, Ceycey e Sanem a farglielo bere?

Mevkibe, che crede negli effetti dell’intruglio miracoloso di Melahat, inviterà a cena il giovane per tentare di farglielo bere. Can, anche se è molto occupato nella campagna pubblicitaria, accetterà l’invito.

Il tentativo di Sanem

Sanem, inventerà una scusa, per fare in modo che Can vada con lei al loro solito posto. Sugli scogli presso il lungomare, lo farà arrabbiare e provocherà un litigio. In questo modo potrebbero riaffiorare dei ricordi, visto che i due litigavano parecchio. L’idea funzionerà, solo qualche piccolo dettaglio tornerà alla sua mente.

Huma invece si recherà a pranzo con Selim e posterà una loro fotografia sui social. Mihriban, vedendola, si arrabbierà moltissimo e andrà con Aziz a cercarli. Mihriban, dopo averli trovati, vorrà che Selim capisca che quella donna lo sta usando. Perderà però la freddezza e aggredirà Huma. Aziz e Selim, faticheranno a trattenerla.

Ceycey involontariamente consiglierà Sanem a raggiungere il rifugio di Can e cercherà di fargli ricordare il suo profumo. Purtroppo, però Can non lo sentirà, perché è raffreddato.

Che accadrà a questo punto?


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di dorina