Mer. Giu 16th, 2021
Max Felicitas

Ecco chi è Max Felicitas – età – carriera e vita privata dell’attore a luci rosse

Max Felicitas, vero nome Edoardo Barbares, è un giovane attore a luci rosse. È considerato l’erede del famoso attore pornografico Rocco Siffredi.

L’attore è nato il 28 gennaio del 1992 a Udine. Dopo aver conseguito il diploma al Liceo Scientifico si era iscritto all’Università di Udine alla facoltà di Economia Aziendale ma capì presto che non era quella la sua strada. Mentre lavorava come cubista e spogliarellista fu notato un talent scout del settore che gli ha presentato Rocco Siffredi.

Dopo l’incontro con il più famoso attore hard italiano la sua vita è cambiata, iniziò in quel momento la sua carriera da pornoattore. In passato ha anche lavorato come modello.

Max Felicitas è apparso spesso in televisione nei panni di ospite in vari programmi come Avanti un altro, Live non è la D’Urso, Grand Hotel Chiambretti, E poi c’è Cattelan e altri ancora. Oltre ai film a luci rosse l’attore si dedica anche ad un’altra passione, la musica, ha prodotto tre canzoni.

L’attore hard ha lavorato spesso con Rocco Siffredi, ha poi iniziato a collaborare con i più importanti produttori internazionali del mondo hard. Da quando ha iniziato a lavorare in questo settore ha preso parte a più di 60 pellicole a luci rosse. Max Felicitas possiede oggi una sua casa di produzione dove realizza pellicole hard.

Diversi sono i riconoscimenti che ha ricevuto l’attore hard, nel 2014 è stato premiato al BergamoSex come miglior attore a luci rosse emergente. Ha conquistato anche un particolare primato realizzando il primo film a luce rosse cantato.

Per quanto riguarda la sua vita privata non si sa praticamente nulla. Nel 2018 Max Felicitas aveva detto di aver trovato la donna giusta, a detta sua accettava anche il suo lavoro. Non è però noto se oggi sia impegnato sentimentalmente o se sia single.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di Sara Fonte

Mi piace scrivere, leggere e fare sport. Adoro la fotografia, ma non mi piace essere fotografata!