Mar. Nov 30th, 2021
bruno pizzul voce fan donne telecronaca italia mancini europei

Siamo alla vigilia dell’esordio della Nazionale Italiana di calcio agli Europei, e l’attesa cresce di ora in ora. La “voce narrante” non sarà Bruno Pizzul, andato in pensione già da diversi anni, ma lo storico telecronista ha parlato bene degli Azzurri in un’intervista rilasciata al format “I lunatici” di Rai Radio2.

“Mancini ha fatto un buon lavoro”: è questa l’opinione di Bruno Pizzul, che sottolinea anche come la squadra faccia divertire e goda quindi di una “simpatia generale”, anche per aver aperto le porte ai giovani.

“Ora che arrivano gli impegni importanti vedremo davvero quanto valiamo – prosegue la storica voce del calcio – Ma abbiamo il giusto timore e il giusto rispetto anche per la Turchia”.

Pizzul ha poi rimarcato quanto sia importante il ritorno del pubblico allo stadio e si è successivamente soffermato sulla sua passione per il calcio e sul suo stile da telecronista.

“Io sono assolutamente convinto che ciascuno deve mantenere la propria personalità – ha detto Pizzul – non si può cercare di imitare qualcun altro, perché si capisce immediatamente”.

Infine, nel corso del programma è stato chiesto a Bruno Pizzul se qualche “fan” si fosse mai innamorata della sua voce.

“E’ capitato – ammette il friulano – stuzzica un pochino la vanagloria personale ma rientra nell’ordine naturale delle cose”.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto