Mer. Ott 27th, 2021

Amahl e i visitatori notturni, di Gian Carlo Menotti, è l’opera che arricchirà la domenica di RAI 5. La storia, che trae spunto dall’Adorazione dei Magi di Bosch, fu la prima opera composta per la televisione in America.

Nel cast ci sono Carlo Scopetti e Jolanda Gardino, coreografie di Susanna Egri e direzione di Ferruccio Scaglia.

La trama molto semplice. Amahl è un bambino con la gamba offesa che vive con sua mamma. Una sera bussano alla sua porta, e gli appaiono davanti Gli occhi i tre re Magi che hanno bisogno di riposare per raggiungere il Bambino nato. Amahl incuriosito chiede ai magi tutto quello che vuol sapere sulla vita e poi li lascia dormire. Sua mamma, approfitta del silenzio per provare a rubare l’oro di uno dei magi, ma viene scoperta. In un primo momento i magi si arrabbiano ma poi gli lasciano tenere l’oro per la grandezza del Re che stanno andando a trovare. Incantato da tale ragionamento Amahl offre ai magi la sua stampella per camminare da portare in dono al Bambinello. Ma quando dà loro la stampella, la sua gamba guarisce.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui