Sab. Set 25th, 2021

La fidanzata di Cristiano Ronaldo è stata attaccata dagli haters per le sue forme abbondanti dopo aver pubblicato una foto su Instagram

Anche la bellissima Georgina Rodriguez è vittima di body shaming sui social. La fidanzata di Cristiano Ronaldo è finita in trendtopic su Twitter per aver pubblicato una foto su Instagram. Lo scatto in questione ritrae la ventisettenne argentina seduta su uno sgabello e vestita con giacca bianca abbinata ad un top e short attillati. A quel punto, diversi haters hanno attaccato Georgina per le sue forme abbondanti con commenti offensivi, tra cui “gambe che sembrano prosciutti” e “chiattona”.

Dopodiché, molte persone si sono riversate su Twitter per difendere la ragazza a spada tratta. “Sulla questione Georgina dirò solo una cosa : è chiaro ognuno ha i suoi gusti e preferenze e non per forza una persona deve piacere a tutti MA di lì ad essere irrispettoso e giudicare le donne in base al loro peso e alle loro forme come se ci fosse un canone oggettivo da rispetto” ha commentato una utente rimasta inorridita dagli attacchi offensivi sull’aspetto fisico.

“Se le cosce di Georgina sono dei prosciutti, beh vorrei averle io come le sue anche i centimetri eh” ha cinguettato un’altra ironizzando sulle critiche di haters contro Georgina.

“Appena letto tweet con scritto che Georgina è una “chiattona” chiudo l’internet” ha scritto un’altra utente sempre su Twitter.

Insomma, il body shaming colpisce tante persone e non importa se vip o no, magro o in carne, alto o basso. Tantissimi ne sono vittime e crea soprattutto disagi psicologici in chi lo subisce. Ma c’è chi probabilmente non ha ancora capito o non vuole capire.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui