Mar. Set 21st, 2021

La belle Hélène sarà l’opera che intratterrà il pubblico nella mattinata di mercoledì su Rai 5. Qualcuno nella critica lo ha definito spettacolo per occhi e orecchie, qualcuno lo trova spiritoso che rasenta la parodia, ma in ogni caso parliamo di un capolavoro, tra i più famosi di Jacques Offenbach insieme a Orphée aux Enfers.

La trama rappresenta una sottile satira su uno dei miti più famosi di tutti i tempi. La storia si concentra infatti sul rapporto amoroso ed extraconiugale che legò Elena e Paride e che fu la causa della guerra di Troia. La versione proposta su Rai 5 è quella messa in scena all’Opera di Amburgo nel 2014, dalla regia e coreografia di Renaud Doucet.

Nel cast, Jun-Sang Han nel ruolo di Pâris, Peter Galliard nel ruolo di Ménélas.  E poi ancora Helene è Jennifer Larmore, Agamennon è Viktor Rub, Rebecca Jo Loeb nel ruolo di Oreste, Dovlet Nurgeldiyev è Achille. E poi ancora Sergiu Saplacan è Ajax, Christian Miedl è Calchas e Anat Edre è Bacchis. Dirige l’orchestra il Maestro Gerrit Prießnitz. Regia televisiva a cura di Marcus Richardt.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui