Lun. Ott 18th, 2021

La serva padrona è l’opera che Rai 5roprone nella mattinata di Venerdì. Parliamo della versione teatrale andata in scena presso il Teatro Goldoni di Firenze. Intermezzo in due parti di G.A. Federico, questa edizione nello specifico vanta le musiche di G. Battista Pergolesi. A dirigere l’orchestra del Maggio Musicale Fiorentino il maestro Corrado Rovaris.

Nel cast vedremo, nel ruolo di Serpina Carla di Censo, Uberto interpretato da Giorgio Surian, Vespone è Antonio Caporilli. Scene e costumi Fracesco Zito.

La trama leggera e piena di colpi di scena. Protagonista della storia è un signorotto, nobile e bonaccione Uberto. Al suo servizio lavora la bella e giovane Serpina che approfitta spesso della bontà d’animo del suo padrone. Uberto, che all’apparenza sembra stolto ma in vero non lo è affatto, decide di dare una lezione alla sua serva e la informa di voler prendere moglie. A quel punto Serpina si propone e gli chiede la mano ma Uberto, pur volendole sinceramente bene rifiuta la sua offerta.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui