Lun. Ott 18th, 2021
john lennon bono lennox figli artisti

Molti dei nostri artisti preferiti hanno figlie e figli. Alcuni di questi hanno intrapreso le stesse carriere degli illustri genitori oppure si sono fatti notare in altri campi, o magari conducono vite piuttosto al di fuori del “mainstream”.

Julian Lennon e Sean Ono Lennon sono i due figli di John Lennon. Entrambi hanno avuto carriere soliste con un discreto successo. Julian Lennon, 58 anni, è il figlio di John e della prima moglie Cynthia Lennon, ed è stato l’ispirazione per la canzone dei Beatles Hey Jude. Ha pubblicato il suo primo album Valotte nel 1984 e la sua canzone Too Late for Goodbyes ha raggiunto la posizione numero 6 nelle classifiche nello stesso anno.

Julian è diventato famoso anche per il suo lavoro di fotografo e per aver fondato la White Feather Foundation.

Suo fratello Sean Ono Lennon, 45 anni, è il figlio di John Lennon e Yoko Ono ed è anch’egli un musicista. Ha pubblicato due album da solista, Into the Sun nel 1998 e Friendly Fire nel 2006, e anche l’album South of Reality nel 2019, con la band Claypool Lennon Delirium.

Eli Hewson, 22 anni, è invece il figlio di Bono degli U2. Anche lui è un musicista, proprio come suo padre: Hewson, infatti, è frontman della band rock irlandese Inhaler. Il loro primo album è uscito a settembre ed è stato subito un grande successo: il gruppo rock ha già conquistato migliaia di fan. La band sarà presto in tour nei paesi europei.

Lola Lennox, 30 anni, è la figlia più giovane della cantante e icona musicale degli Eurythmics, Annie Lennox. Oltre ad essere una modella, Lola ha anche seguito le orme di sua madre come musicista. All’inizio di quest’anno Lola Lennox ha pubblicato un singolo, “Wherever you go”, prodotto da sua madre Annie: il brano parla della scomparsa di amici e familiari durante la sua permanenza a Los Angeles.

Rufus Taylor, 30 anni, è invece il figlio della leggenda dei Queen Roger Taylor. Proprio come suo padre, Rufus ha un grande talento per la batteria, tanto da essere spesso presente nei concerti dei Queen e di Adam Lambert come batterista itinerante.

Nel 2015 è diventato batterista della band The Darkness, collaborando negli album più recenti del gruppo.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto