Dom. Ott 24th, 2021
overgard arctic storia vera

Questa sera, alle ore 21:25, su Rete 4, andrà in onda Arctic, film del 2018 diretto dal regista brasiliano Joe Penna. Si tratta del primo lavoro di Penna dietro la macchina da presa: nonostante ciò, la pellicola ha ottenuto moltissimi consensi, nonostante sia caratterizzato da pochi dialoghi.

Il protagonista del film è Overgård, interpretato da Mads Mikkelsen (che ha definito Arctic il film più difficile della sua carriera, ndr). Il suo aereo è precipitato nel Circolo Polare Artico, dove è inesorabilmente bloccato. Overgård prova a sopravvivere e al tempo stesso cerca di far funzionare un segnale di soccorso. Segnale che viene captato da un elicottero, ma anche questo mezzo precipita: il pilota muore nello schianto, mentre la passeggera, interpretata da Maria Thelma Smáradóttir, resta gravemente ferita. Toccherà ad Overgård prendersi cura di lei, comunicando con la ragazza tramite le strette di mano.

In molti, guardando il film, hanno immaginato potesse trattarsi di una storia vera, un po’ come il celebre “Alive” del 1993 del regista Frank Marshall, che si basava sul disastro aereo del 1972 sulle Ande. Tuttavia non è questo il caso, dato che Arctic non è una storia vera. Il personaggio di Overgård e la sua terribile situazione nel Circolo Polare Artico sono solo frutto della fantasia di Joe Penna.

Il regista brasiliano ha detto di essersi ispirato ad un articolo che parlava di una giornata di terraformazione su Marte e di essersi chiesto come si sarebbe trovato un uomo in un territorio così inospitale.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto