Mer. Dic 1st, 2021

Cenni biografici su Beppe Convertini ed Ingrid Muccitelli, conduttori della stagione 2021/22 di “Linea Verde”.

Da anni, su Raiuno, “Linea Verde” è un appuntamento fisso del weekend per milioni di italiani, riuscendo a raccontare l’agricoltura del nostro Paese e le sue eccellenze enogastronomiche. L’edizione in corso del programma, come le ultime andate in onda, è condotta da Beppe Convertini ed Ingrid Muccitelli

Beppe Convertini è nato a Martina Franca, il 20 luglio 1971. Inizia a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo nel 1987, partecipando per due edizioni al “Festival della Valle D’Itria”.Dopo la maturità, si trasferisce a Torino per frequentare l’Università e vince borsa di studio, alla Facoltà di Economia e Commercio. Contemporaneamente agli studi, nel 1989 intraprende la carriera di modello, calcando le passerelle dei più grandi stilisti in tutto il mondo e diventando testimonial di diversi brand. Successivamente partecipa ad alcune produzioni televisive, radiofoniche, teatrali e cinematografiche. Nel 1994, debutta al cinema con il film “Belle al bar” di Alessandro Benvenuti ed in tv al “Festivalbar”. L’anno successivo conduce lo spazio giovani della trasmissione “Canzone d’autore” di Rai Uno. Si dedica, poi, al teatro, debuttando ne “Il passerotto”. Nella seconda metà degli anni Novanta, è inviato del programma, “Chi c’è… c’è”, su Rete 4 e ottiene una parte nel film, “Il cielo in una stanza”. . Dal 22 ottobre 2000, interpreta il ruolo di Giulio Stocchi nella soap opera di Canale 5, “Vivere”, che lo terrà impegnato fino al 2003. Nel 2004 è il protagonista del film “Il fidanzato ideale”. Nell’estate 2004, conduce “Estate sul 2” su Rai 2. Nel 2006 conduce, su Rai Radio 2, il programma radiofonico “Gente della notte” e torna al cinema con il film “I giorni perduti”. Nel 2010, partecipa alla “Mostra del cinema di Venezia” con il film fuori concorso “Secondo tempo” e nel 2012 alla “Mostra del cinema di Taormina” con il film “Baci salati”. Sempre nel 2012, lavora nella fiction “Fratelli detective” e torna in teatro per due stagioni con lo spettacolo “Sex in the city”. e la pièce “Off”. Sempre nel 2012, debutta alla regia con lo spettacolo teatrale “Ars Amandi” che lo impegna anche nel 2013. Dal 2012 al 2014, partecipa al programma “Brave ragazze” su Rai Radio 2, ed in seguito lo si vede impegnato nel programma radiofonico “Che ci faccio qui”, sempre su Rai Radio 2. Nell’estate del 2014, partecipa al “Festival di Todi” con la pièce teatrale “Vico Sirene”. Nel 2015, fa parte del cast della fiction “Le tre rose di Eva 3” nel ruolo di Franco. Nel 2015, ricopre il ruolo di Antonino nel film, “Io che amo solo te”. Nel 2016, interpreta il ruolo di Lorenzo nella serie televisiva, “Non dirlo al mio capo”. Nel 2017, è sul set della commedia cinematografica “Un figlio a tutti costi” e del thriller “Le grida del silenzio”. Nello stesso anno, su Sky, conduce il programma “L’Italia in vetrina”. Testimonial dal 2018 di “Terre des Hommes”, nel 2019 è al timone de “La vita in diretta Estate” su Rai 1. Dal 29 giugno 2020 conduce ogni mattina, dal lunedì al venerdì alle 12, in coppia con Anna Falchi “C’è tempo per…” su Rai1. Conduttore di due edizioni di “Telethon”, conduce, nell’estate 2021 con Anna Falchi, “Uno Weekend”. Dal 15 agosto, sempre su Rai 1, conduce “Azzurro. Storie di mare”. Per quanto riguarda la vita privata, risulta essere fidanzato con una donna di cui non si conosce l’identità.

Ingrid Muccitelli è nata a Roma, il 25 giugno 1979. Iscritta all’Ordine dei Giornalisti del Lazio dal 2011, è laureata in Scienze della Comunicazione. Dopo la laurea, inizia a lavorare per la casa di produzione Magnolia come redattrice del programma “Markette” di LA7, dove rimane anche per le edizioni 2004-2005 e 2005-2006. Nella primavera del 2006 collabora nella redazione di “Niente di personale”. Finita l’esperienza come redattrice, nell’estate 2006 passa alla conduzione di “Omnibus estate”, dove viene confermata anche per l’edizione invernale 2006-2007. Dall’autunno 2007, conduce “Omnibus Weekend”. Nel 2008, approda in Rai, nel programma del mezzogiorno di Rai 2 “Insieme sul Due”. Nel 2009, entra a far parte del cast di “Mattina in Famiglia”, dove viene riconfermata nella stagione 2010-2011. Nell’estate 2011, passa alla conduzione del programma di Rai 1 “Unomattina estate weekend”. Dal 3 giugno 2013 conduce l’ultima parte di “Unomattina estate” chiamata “Ciao, come stai?”. Nella stagione 2013/2014 conduce “Linea verde” su Rai 1 con Patrizio Roversi. Nell’estate 2014, conduce l’ultima parte di “Unomattina estate”, intitolata “Sapore di Sole”. Dal 4 ottobre 2014, è la nuova conduttrice di “Unomattina in famiglia”. Nel 2015, sempre in coppia con Timperi, conduce “Sabato In”. Nell’estate 2018, conduce “La Vita in Diretta Estate” con Gianluca Semprini. Per quanto riguarda la vita privata, è sentimentalmente legata, da anni, a Mauro Masi, manager che ha avuto esperienze importanti in Rai.

Maria Rita Gagliardi


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di Maria Rita Gagliardini

Sono Maria Rita, ho 32 anni ed amo la scrittura, la Tv, il gossip e l'arte, in tutte le sue forme.