Sab. Nov 27th, 2021
krystal hall vite al limite peso

La nona stagione di Vite al Limite, il programma che si occupa delle vite di individui estremamente sovrappeso con l’obiettivo di ridare loro speranza di dimagrimento, è ricordata soprattutto per la vicenda di Krystal Hall, una delle pazienti del dottor Nowzaradan.

Sono passati diversi mesi da quando è stato mandato in onda l’episodio che la vedeva protagonista, ed è per questo che a distanza di tempo sono in molti a chiedersi come stia adesso e se sia riuscita a raggiungere il suo obiettivo.

Durante la puntata, Krystal Hall ha spiegato di aver voluto partecipare al programma “Vite al limite” per riappropriarsi della sua esistenza, purtroppo travagliata da abusi e violenze. La donna, 34 anni e 280 kg di peso, ha avuto come partner un’altra donna fino all’età di 30 anni, prima di conoscere il suo attuale marito.

Ma com’è andata l’esperienza con il dottor Nowzaradan? A giudicare da quanto trapelato di recente sembra che Krystal sia dimagrita davvero molto poco. In 12 mesi, infatti, Krystal Hall è riuscita a perdere soltanto 18 chili, un risultato lontano dalle aspettative. Probabilmente la pandemia di coronavirus e il conseguente stress psicologico le hanno impedito di fare di meglio: i fan sperano che Krystal possa insistere con la dieta e continuare a perdere peso.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto