Sab. Nov 27th, 2021

Nel primo giorno della settimana gastronomica, Tessa Gelisio riporta a tavola un piatto tipico della tradizione della Valtellina. Prendendo spunto dalla ricetta di un noto chef, ci propone gli sciatt con cicoria (sciatt, termine dialettale con cui si intende il rospo).

La ricetta

Per la preparazione della ricetta in esame, Tessa ci fornisce il dosaggio di tutti gli ingredienti:

  • 1 manciata di cicoria fresca
  • 250 grammi di farina intergale
  • 250 grammi di farina 00
  • 500 ml di acqua
  • 50 ml di grappa
  • Sale
  • Pepe
  • 300 grammi di formaggio tipico della Valtellina

Procedimento

Per preparare gli sciatt, come prima cosa dobbiamo creare una sorta di pastella. Nella ciotola amalgama le due farine, allunga con l’acqua e gira con energi. Aggiungi la grappa, sale e pepe. Quando sarà tutto ben amalgamate riponi in frigo e fai riposare almeno mezz’ora. Intanto puoi preparare il letto di cicoria. Taglia le foglie, lavare per bene e adagiaale in un piatto da portata con del filo d’olio. Dopodiché taglia strisce il tuo formaggio. Prendi la pastella, e aiutandoti con il cucchiaio intingi il formaggio al suo interno. Dopodiché prepara l’olio per la frittura, e quando avrà raggiunto la temperatura ideale comincia a friggere i tuoi sciatt. Appena la panatura intorno sarà dorata scola e adagia sul letto di cicoria.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui