Mer. Dic 1st, 2021
ghostbusters legacy

Gli appassionati della celebre saga degli Acchiappafantasmi avranno certamente già provveduto a cerchiare di rosso la data del 18 novembre, ovvero il giorno in cui uscirà nelle sale il nuovo capitolo Ghostbusters: Legacy. 

La pellicola è il terzo film dei Ghostbusters, dopo i primi due rilasciati rispettivamente nel 1984 e nel 1989, fatto ovviamente eccezione per il reboot/remake del 2016. Nel cast di Ghostbusters: Legacy sono presenti molti attori dei primi due film: ritornano infatti Dan Aykroyd, Bill Murray e Ernie Hudson, ma anche Sigourney Weaver e Annie Potts, tutti nei panni dei loro personaggi originali.

In questo terzo film della saga compaiono anche molti volti nuovi: ci sono i giovani McKenna Grace e Finn Wolfhard, ma anche Carrie Coon e Paul Rudd. Il primo trailer del film è uscito il 9 dicembre 2019, mentre il secondo risale allo scorso luglio: entrambi ci aiutano a capire meglio cosa aspettarci in questo terzo capitolo degli Acchiappafantasmi.

I protagonisti sono una madre single e i suoi due figli, appena giunti in una piccola città. Nella scuola estiva c’è un maestro, interpretato da Paul Rudd, che è anche sismologo e cerca di capire il motivo dell’attività sismica in una zona non attraversata da faglie. Nei trailer si vede chiaramente che i ragazzi ritrovano la celebre Cadillac dei Ghostbusters in un fienile abbandonato e la riportano in “vita”.

La famiglia sembra avere un rapporto di parentela con uno degli Acchiappafantasmi, ovvero un “nonno” scomparso: si tratta di Egon Spengler, interpretato nei primi due film dall’indimenticabile Harold Ramis, venuto a mancare nel 2014.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto