Lun. Gen 24th, 2022
the equalizer 2

The Equalizer 2 è un film d’azione del 2018, sequel dell’originale del 2014 – basata su una serie tv omonima (che in Italia aveva  il nome di ‘Un giustiziere a New York’).

In italiano, The Equalizer 2 ha il sottotitolo “Senza perdono”, di cui non si trova traccia nell’originale.

Di seguito parliamo dell’ipotesi legata ad un eventuale seguito, oltre alle più interessanti curiosità sul film.

The Equalizer 2: trama, cast, trailer e curiosità

Come già scritto The Equalizer 2 è una pellicola del 2018.

Sequel di The Equalizer del 2014, tratto dalla serie Tv degli anni Ottanta Un giustiziere a New York – trasmesso in Italia alla fine di quegli anni da Rai 2.

La seconda pellicola ha come sottotitolo italiano Senza perdono e ha una durata di 121 minuti. Nel film, Denzel Washington veste i panni di Robert McCall: ex agente CIA, si trova in pensione e lavora come autista. Dovrà rientrare in gioco dopo che una collega ed amca (Susan) cade vittima di una trappola (mentre si trova ad investigare su un caso di omicidio – suicidio) e sarà il nostro Denzel / Robert a togliere le castagne dal fuoco.

La regia del film è sempre di Antoine Fuqua, che ha diretto il primo capitolo della saga e che ha complessivamente diretto la star Denzel Washington per quattro film: i due Equalizer oltre a ‘Training Day’ e ‘I magnifici 7’

Il cast è composto da:

  • Denzel Washington: Robert McCall;
  • Pedro Pascal: Dave York;
  • Ashton Sanders: Miles Whittaker;
  • Bill Pullman: Brian Plummer;
  • Melissa Leo: Susan Plummer;
  • Orson Bean: Sam Rubinstein;
  • Jonathan Scarfe: Resnick;
  • Sakina Jaffrey: Fatima;
  • Kazy Tauginas: Ari;
  • Garrett Golden: Kovac;
  • Adam Karst: Ibrahim;
  • Ted Arcidi: Big Ernie.

Il film uscì nelle sale americane il 20 luglio 2018, mentre in quelle italiane arrivò il 13 settembre 2018. Apprezzato dalla critica (soprattutto per la performance dell’attore principale, sebbene sano state mosse critiche per le troppe sotto-trame) nel primo weekend guadagnò 35,8 milioni di dollari al botteghino e in totale ha guadagnato 190 milioni in tutto il mondo (a fronte di un budget di 62 milioni).

Ci sarà The Equalizer 3 e quando potrebbe uscire? Cosa sappiamo ora

Si rincorrono le voci di un terzo capitolo della saga, sebbene non vi sia alcuna certezza in merito. Le voci di corridoio parlano del 2022, vedendo la scansione dei film: 2014, 2018, 2022, cioè ogni 4 anni.

La Sony, però, non ha confermato né smentito la cosa. E dato che la data s’avvicina sempre più è più facile ipotizzare nell’anno seguente.

Il regista Antoine Fuqua aveva dichiarato nel 2018 di voler trasformare Denzel Washington in una sorta di James Bond, ma quasi 4 anni dopo non ci sono notizie certe in merito.

Ciò che è certo è che date le tante sotto-trame del film e il successo al botteghino, l’idea di un terzo capitolo non sarebbe poi così bislacca.

(Scritto il 4 febbraio 2021 da Annarita Faggioni, è stato rivisto e ripubblicato il 3 dicembre 2021)


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui