Mar. Ago 9th, 2022
robert buchel vite al limite

Pesava circa 410 kg e l’unica speranza di riprendere in mano la sua vita era rappresentata dal dottor Nowzaradan e dalla sua clinica di Houston, in Texas, diventata famosissima grazie al programma Vite al Limite. 

I fan del docu reality in onda su Real Time si erano appassionati alla storia di Robert Buchel, 41enne che si è rivolto al celebre dottore per cercare di perdere almeno 150 chili e riuscire così a sposare la sua amata compagna Kathryn. Ma oltre al desiderio di salire all’altare con la sua partner, Robert si è affidato alle cure di Nowzaradan anche per provare a tornare a vivere normalmente, dato che ogni aspetto della sua esistenza, anche il più banale, dipendeva dalle persone che lo assistevano.

Una dipendenza per il cibo cominciata a sei anni ma drasticamente peggiorata tre anni dopo, quando Robert è stato molestato da un vicino. La cura di Nowzaradan ha dato i suoi frutti: dopo otto mesi Robert Buchel aveva perso 154 chili. Il 41enne sembrava particolarmente determinato a proseguire la sua cura dimagrante e perdere ancora altro peso, ma è stato colto da un infarto fatale proprio durante il programma.

Purtroppo ogni tentativo di salvargli la vita da parte dei medici si è rivelato vano. “Ho perso il mio migliore amico e la persona con cui avrei dovuto passare il resto della mia vita”, ha detto in lacrime la sua amata Katrhyn.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto