Lun. Giu 27th, 2022

Classe 1976, Luca Sepe è un cantautore e parodista napoletano – noto per tante interpretazoni satrche, oltre per la sua importante poliedricità (ha lavorato in radio, in tv ma è anche produttore di svariati artsti – cantanti e youtuber).

Molto amato in tutto lo stivale (e soprattutto in terra partenopea) – è molto seguito sui social.

E proprio i suoi ultimi messaggi, post e stories su Instagram hanno preoccupato i suoi tanti follower (parliamo di 140mila seguaci per lui).

Tutto inizia con un post pubblicato il primo dell’anno, volto ad avvisare i propri fan circa la propria positività al Covid.

Il post lo potete vedere di seguito e sono centinaia i commenti di supporto a Luca (cui anche noi facciamo un grande in bocca al lupo)

Dopo la preoccupazione, quindi, è arrivata una story decisamente più tranquillizzante.

“A parte la polmonite mi sento decisamente meglio”, ha dichiarato – tra un colpo di tosse e l’altro nelle stories di ieri.

E come ha aggiunto ‘La Repubblica’, che ha sottolineato come Sepe sia stato contagiato durante le festività natalizie: “La notte è passata tranquilla, purtroppo ho una brutta polmonite causata dal covid, però ci riprendiamo alla grande. Stamattina mi sento un poco meglio, ieri stavo senza un briciolo di forza”.

Inoltre quest’oggi, augurando “Happy Monday”, s’è mostrato sempre con la maschera dell’ossigeno (come nella immagine in evidenza) ed una faccia decisamente affaticata ma comunque è evidente la voglia di lottare dell’artista, che a fine video mostra anche un pollice in su come a dire: “Le cose vanno per il meglio”


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui