Gio. Ott 6th, 2022

Ecco chi è Imma Battaglia, curiosità, biografia e vita privata dell’attivista Lgbt

Imma Battaglia è una politica e attivista Lgbt ed è sposata con l’attrice Eva Grimaldi. Nata il 28 marzo 1960 a Portici in provincia di Napoli, Imma ha conseguito una laurea in Matematica all’Università degli Studi di Napoli Federico II. Poi è entrata a far parte di un circolo omosessuale Mario Mieli di Roma, nel quale diventa presidentessa.

Nei primi anni ’90, è divenuta uno dei volti più conosciuti del Movimento LGBT e assieme a Vladimir Luxuria ha organizzato a un Gay Pride a Roma, nel 1994. Nel 2000 ha lasciato il circolo Mario Mieli con tutte le polemiche che ne naquero per poi fondare  l’APS Di’ Gay Project, di cui è rappresentante. Nel 2001 Battaglia ha realizzato un Gay Village, un luogo di riferimento per la comunità omosessuale romana e ha ottenuto Best Event Awards 2011, premio conferito all’Agenzia della Comunicazione ai migliori eventi organizzati in Italia.

Nel 2009 si è candidata alle elezioni europee di Sinistra e Libertà, conseguendo 4000 voti. Nonstante il punteggio, il partito non raggiunse la soglia di sbarramento e quindi non riuscì ad accedere al Parlamento Europeo. Nel 2012 celebrò Di’ Gay Progect, nozze civili tra due donne e iniziò a scrivere per l’Huffington Post italiano.

Nel 2013 si è candidata alle Elezioni Regionali del Lazio nella Lista Civica a sostegno della candidatura alla Presidenza di Nicola Zingaretti. Nello stesso anno si è canditata elle liste di Sel alle elezioni comunali a Roma, venendo eletta consigliere. Nel 2020 si è candidata alle comunali in rappresentanza di Liberare Roma, ottenendo il 6,43 % di voti.

Vita privata di Imma Battaglia

Imma Battaglia è stata legata sentimentalmente all’attrice Licia Nunez, ma nel 2010 iniziò a frequentare l’attrice Eva Grimaldi, che ha sposato nel 2019. Grimaldi ha partecipato alla sesta edizione del Grande Fratello Vip, venendo però subito eliminata.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram