Lun. Giu 27th, 2022
paul macneill vite al limite

I fan di Vite al Limite, il programma in onda su Real Time e seguitissimo anche in Italia, sperano sempre di avere buone notizie sulla sorte dei protagonisti delle varie puntate che hanno deciso di affidarsi alle cure del dottor Nowzaradan per risolvere la loro obesità.

Tra questi c’è Paul MacNeill, che spera di poter ricevere il consenso per l’intervento chirurgico che potrebbe decisamente cambiargli la vita. Nell’episodio di Vite al Limite viene raccontato il viaggio di Paul verso l’ambulatorio, accompagnato da due suoi amici.

E’ proprio l’amica JJ (anche lei ha subito un intervento chirurgico per la perdita di peso, ndr) a raccontare le difficoltà del viaggio, specialmente per uno come Paul, che ha una stazza di circa 317 chili. Inoltre l’amica non ha nascosto le sue preoccupazioni in vista del consulto, dato che Paul non era riuscito a perdere i 45 chili che avrebbe dovuto buttare giù prima dell’intervento.

“Ho paura, davvero paura, che il dottor Nowzaradan non approverà l’intervento chirurgico perché non vede ciò che deve vedere da Paul – ha detto JJ – Penso che non vorrà sprecare il suo tempo con qualcuno che non si sta impegnando”.

Fortunatamente le cose sono andate per il meglio: sembra infatti che Paul MacNeill abbia ricevuto l’ok dal dottor Now per sottoporsi all’intervento chirurgico. In un gruppo Facebook dedicato alla sua impresa sono comparsi molti commenti di incoraggiamento da parte di amici, familiari e semplici fan: lo stesso Paul ha promesso che aggiornerà man mano sulla sua situazione.

Durante il live streaming, Paul ha detto che il suo peso attuale è di circa 232 chili, una diminuzione significativa rispetto ai 343 chili di partenza. Anche se ha ancora molta strada da fare l’intervento chirurgico potrà senz’altro dargli l’aiuto decisivo.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto