Mar. Mag 17th, 2022
jeremy camp

Questa sera, alle ore 21:30, su Rai 1, andrà in onda il film ‘Cosa mi lasci di te’, diretto nel 2020 da Andrew e Jon Erwin. La pellicola si basa sulla storia vera del cantante statunitense Jeremy Camp, esponente della musica cristiana contemporanea: in particolare, il film – che trae spunto da quanto raccontato nel libro autobiografico ‘I Still Believe’ – si concentra sull’incontro di Camp con la sua prima moglie, Melissa.

Jeremy Camp è interpretato dall’attore e musicista neozelandese KJ Apa, mentre i panni di Melissa Lynn Henning-Camp sono indossati da Britt Robertson. Come accennato, nel lungometraggio si parla della meravigliosa storia d’amore di Jeremy Camp, a cui però ha fatto seguito un terribile momento poco prima dei suoi 24 anni.

Come raccontato anche nel libro, già al primo incontro Jeremy Camp e Melissa hanno capito di essere fatti l’uno per l’altra. Il cantautore ha ricevuto subito la notizia della malattia della ragazza, ma ha voluto ugualmente sposarla: i due sono convolati a nozze il 21 ottobre 2000, in un periodo dove il tumore di Melissa sembrava in forte regressione.

Ma proprio dopo la loro luna di miele, il cancro è tornato ad aggredire Melissa: i medici le hanno detto che ormai le restava molto poco da vivere. La moglie di Jeremy Camp è deceduta il 5 febbraio 2001, a soli 21 anni (Jeremy ne aveva 23).

Il cantautore ha cercato di superare quel dolore atroce rifugiandosi nella profonda fede in Dio e nella musica: da lì è nata I Still Believe e poi il libro autobiografico, che ha dato spunto al film di stasera.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto