Ven. Nov 18th, 2022

Nel venerdì pomeriggio di rai 5, ecco in onda un’opera tratta dall’omonima tragedia di Euripide, ovvero Le Troiane. Il palinsesto RAI propone una versione allestita su accordo intercorso tra il Teatro Stabile di Napoli e il Teatro Alexandrinsky di San Pietroburgo. A d occuparsi di tale allestimento il regista russo Valery Fokin coadiuvato da Nikolay Roshchin.

L’edizione napoletana ha impegnato un cast italiano, che vede protagonista Angela Pagano nelle troiane di Euripide.

La tragedia viene portata per la prima volta a teatro nel 415 a.C., e fa parte di una trilogia che ha per tema la guerra di Troia. Dopo l’assalto a Troia, le donne del posto diventano schiave dei vincitori. Cassandra viene data ad Agamennone, Andromaca a Neottolemo, Ecuba ad Odisseo.

Quella che però ormai sembra una definitiva vittoria si trasformerà in una latente vendetta. Ognuna d tre donne riuscirà infatti a trovare un proprio modo di reagire. Dal canto loro i vincitori, che dovrebbero essee in un certo senso gli eroi della storia, diventano crudeli aguzzini, capaci della più bruta barbarie senza la minima remora. Le donne troiane ormai non sono più padrone di nulla, ma resta loro dignità umana, che invece gli spietati soldati greci sembrano non aver mai posseduto.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram