Ven. Dic 2nd, 2022

La ballerina Anastasia Kuzmina è intervenuta su Instagram sconvolta della situazione di guerra in Ucraina

Questa mattina alle 4, la Russia ha invaso l’Ucraina provocando la morte di centinaia di persone, come sostiene l’Ansa. Evento che ha scatenato il terrore nel mondo e soprattutto chi è vicino a quei paesi. E’ il caso di Anastasia Kuzimina, ballerina e insegnante di Ballando con le stelle di origine ucraina, che ha deciso prima di sparire dai tutti i social, lasciando un messaggio ai suoi fan. “Per ora tutto ok, ma cancello Instagram perché non fa altro che mettere ansia” queste sono le sue parole su Instagram.

Poche ore fa, la ballerina di origine ucraina classe 1993 è tornata sui social con una diretta sconvolta. “E’ così spaventoso che questa cosa era in aria da mesi e tutti dicevano ‘no, ma non partirà nessuna guerra, non succederà nulla non ti preoccupare” ha esordito così la Kuzimina, esprimendo le sue impressioni inerente al conflitto che sta affrontando l’Ucrania contro la Russia. “Ed è orribile che è partita da un paese fraterno per noi. Comunque, i miei nonni stanno bene. Ho paura che succeda qualcosa a loro, ma spero in meglio” ha poi aggiunto la star di Ballando. “Ho molta paura di ciò che succederà al mio paese e ho paura che ci sia una possibilità che possa non esistere più. E ho paura che potrebbe di diventare parte di un altro paese o una regione di un’altro paese. Ho paura per i bambini che stamattina si sono svegliati alle 5 sentendo che c’è la guerra” ha proseguito Kuzmina sconvolta. “Vorrei ringraziare i miei genitori perché sono in Italia al sicuro. Sono molto felice che i miei genitori siano qua e che mio fratello sia in Germania, ma ho una paura che non vi so descrivere”,  ha infine chiosato l’insegnante di danza di Ballando.

Dopo la diretta, molti utenti su Twitter si sono stretti a lei con un messaggio di solidarietà per la ragazza. “Anastasia mamma mia. Non ci sono parole” ha cinguettato qualcuno sul social.


 

“Il cuore spezzato” ha commentato qualcun altro su Twitter condividendo la live di Kuzmina.

 

 


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram