Lun. Set 26th, 2022

Simon Boccanegra è un’opera di Giuseppe Verdi che spesso ha stuzzicato la curiosità dei registi teatrali. Ecco che il palinsesto di Rai 5 ci propone nella mattinata di domenica una versione  andata in scena presso il Teatro La Fenice di Venezia nel 2014. Si tratta dell’allestimento allora firmato dal regista Andrea De Rosa. A dirigere l’orchestra il maestro coreano Myung-Whun Chung.

La trama

Per quanto riguarda la trama, siamo a Genova nel 1300 secolo. Il protagonista della storia è appunto Simon Boccanegra che grazie ai sotterfugi studiati a puntino da Pietro e da Paolo, il viene eletto doge. Cosa strana, considerato che il giovane era stato un tempo corsaro e ora ridotto in povertà. Senza contare che Simon ha avuto tempo prima una tresca con Maria, dalla quale ha avuto una figlia. Il problema per Simon è che non può vedere la sua Maria  in quanto è rinchiusa dal padre Jacopo Fiesco, che non ha mai visto di buon occhio la loro storia. A peggiorare la situazione c’è che la loro bambina, affidata a una nutrice, scompare e Maria perde la vita.

Il cast

Per quanto concerne il cast, come protagonisti sul palco troviamo il baritono Simone Piazzola, nel ruolo di Boccanegra  il soprano Maria Agresta nel ruolo di Amelia, il tenore Francesco Meli veste i panni di Gabriele Adorno, e il basso Giacomo Prestia interpreta Jacopo Fiesco.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui