Dom. Mag 22nd, 2022
Matrimonio a prima vista

Sei persone single che sperano di trovare l’amore della propria vita decidono di recarsi all’altare senza aver mai visto il proprio partner prima di quel momento. E’ sostanzialmente questa la struttura dell’accattivante reality Matrimonio a prima vista, che ha un largo seguito anche qui in Italia. La nuova coppia ha sei mesi di tempo per capire se effettivamente la cosa può funzionare: in caso contrario, i coniugi possono chiedere il divorzio.

La possibilità di affidarsi a specialisti per trovare la propria metà sta riscuotendo un ampio consenso tra i telespettatori, tanto che in molti chiedono quotidianamente come fare per poter partecipare al programma.

La modalità è davvero molto semplice. Il primo passaggio consiste infatti nell’iscrizione al casting sul web, precisamente sul sito Matrimonioaprimavista.it. Gli interessati saranno chiamati a compilare un apposito format, dove verrà domandato il motivo dello stato di single e verrà inoltre chiesto di aggiungere una descrizione personale e una propria foto.

Ma possono iscriversi proprio tutti? In realtà per poter far parte di Matrimonio a prima vista occorrono dei requisiti, anche se molto banali: bisogna essere maggiorenni e ovviamente è necessario essere single. Non sembrano esserci limiti d’età, anche se generalmente i partecipanti hanno tutti un’età compresa tra i 28 e i 40 anni circa.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto