Mar. Mag 17th, 2022

Sensibili alla situazione che stiamo vivendo in questi mesi con la guerra Ucraina, dalla redazione di Cotto e Mangiato hanno deciso di ospitare un giovane chef che potesse proporre una ricetta tipica di questo paese vittima. Insieme all’aspirante cuoco Aleksander, Tessa propone al suo pubblico delle syrniak ucraine, ecco come si preparano.

La ricetta

Per la ricetta, dovrai usare I seguenti ingredienti:

  • Ricotta
  • Uova
  • Farina
  • Zucchero
  • zucchero a velo
  • Olio per friggere

Procedimento

Parliamo di frittelle molto semplici da fare a casa. In primis sbriciola la ricotta in una ciotola. Aggiungi prima le uova e poi la farina, quindi impasta. Devi ottenere un panetto omogeneo. Quest’ultimo va lavorato molto e poi riposto in frigo a riposare qualche ora. Ovviamente assicurati non ci siano grumi nell’impasto m si tutto molto omogeneo. Quando il panetto sarà pronto dividono in quattro palline. Poi schiacciale e amalgama ad essere i due zuccheri. Fai questo con tutte e quattro le divisioni di impasto. A questo punto metti in padella e friggere almeno cinque minuti per lato. Devono acquisire un bel colorito dorato. Metti su carta assorbente per far scolare l’olio in eccesso. Dopodiché non devi fare altro che servire, fredde o calde, accompagnate da cioccolata o confettura. Ed è cotto e Mangiato.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui