Mar. Mag 17th, 2022

L’evento teatrale proposto nel giovedì mattina di Rai 5 è quello che è andato In scena in occasione della celebrazione del nuovo Direttore del Corpo di Ballo scaligero Manuel Legris.

La propria del palinsesto rai è quella che è servita a mettere in risalto la versatilità stilistica e interpretativa dei danzatori della Scala e unire in un unico evento la sensibilità del Novecento e la creatività contemporanea alla storia del balletto. Più che di trama oserei parlare di significato, la profondità di un ballo capace di ispirarsi alle recenti modernità del secolo senza mai dimenticare la fantasia e la storia del balletto.

A rendere tutto ancora più eloquente l’insieme dei balletti ispirati a diverse opere, per un connubio degno di menzione e non passato di certo inosservato alla critica. Il canale RAI non perde quindi occasione di ricordare il gran lavoro posto in essere a suo tempo da Legris, non appena subentrato subentrato al vecchio direttore del corpo di ballo.

Il cast è la direzione d’orchestra

A dirigere l’orchestra del Teatro alla Scala il maestro David Coleman. Nel cast vedremo  esibirsi sulla Coreografia del maestro Ugo Dell’Ara e sulla musica di Romualdo Marenco, i ballerini Martina Arduino e Federico Fresi . I due saranno affiancati da Händel Maria Celeste Losa.  Gabriele Corrado Emauela Montanari Claudio Coviello.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui