Gio. Ott 6th, 2022

Ecco cosa sappiamo del tanto atteso trailer del prequel di Game of Thrones, ambientato 200 anni prima gli eventi della serie originale

Ieri è uscito House of Dragon, attesissimo trailer del prequel di Game of Thrones. A valutare le prime immagini e dalla cura con cui è stato realizzato il primo trailer, HBO ha voglia di sbizzarrirsi e di puntare sempre più in alto in fatto di qualità. Dunque, le aspettative dei fan del Trono di Spade, non possono essere assolutamente deluse di nuovo, ed è per questo che tutte le risorse disponibili sono state impiegate per creare una serie all’altezza dell’originale.

Di cosa tratterà House of Dragon?

House of Dragon è una serie ambientata 200 anni prima di Game of Thrones e tratterà della fine della casata di Targaryen citata da  George R.R. Martin nel romanzo Fuoco e Sangue. I dieci episodi, realizzati in Regno Unito, si focalizzeranno su Daenerys, figlia di Aenar che prevederà ai Targaryen una catastrofe che devasterà i territori della Valyria. Da qui i Targaryen divennero gli unici signori dei draghi sopravvissuti, tra cui  Aenys I, il figlio di Aegon nato da un incesto che combatterà per salvaguardare il trono creato da suo padre. Tale trono, però, porterà molti malvagi a farsi avanti nella convizione che sia Aenys, l’unico erede. Successivamente, la casata dei Targaryes dovrà combattere una guerra civile, che diventerà nota come la Danza dei Draghi. Questa guerra porterà i Targaryen ad un lento e ignaro decadimento.

Il cast di House of Dragon

L’eccezionale cast di House of Dragon è composto da Matt Smith, Paddy Cosidine, Sonoya Mizuno,  Fabien Frankel. E poi non mancheranno Olivia Wilde, Steve Toussaint,  Eve Best e Emma D’Arcy.  Per quanto riguarda il produttore esecutivo della serie, sarà George R.R. Martin assieme a Jocelyn Diaz, Vince Gerardis, Ron Schmidt. Mentre alla sceneggiatura ci sarà Sara Hess e come come co-creatore, co-showrunner, produttore esecutivo e sceneggiatore Ryan Condal assieme a Miguel Sapochnik (anche regista e produttore esecutivo).

La messa in onda italiana della serie è stabilita il 22 agosto 2022 su Sky e in streaming su Now, in concomitanza con quella americana.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui