Mar. Mag 24th, 2022
hollywood

Questa sera, su Rai 4, alle ore 21:20, andrà in onda C’era una volta… a Hollywood, film del 2019 diretto da Quentin Tarantino. Il cast è davvero notevole: oltre a Leonardo Di Caprio e Brad Pitt compaiono anche Margot Robbie, Emile Hirsch, Margaret Qualley, Timothy Olyphant, Dakota Fanning, Al Pacino e Lorenza Izzo.

Siamo alla fine degli anni ’60. Il protagonista Rick Dalton, interpretato da Di Caprio, cerca di sfondare nel cinema con ruoli da cattivo occasionale. La sua carriera non è mai riuscita a decollare nonostante la partecipazione in una famosa serie TV degli anni ’50, Bounty Law. Va anche peggio a Cliff Booth (Brad Pitt), grande amico di Rick, bandito dai set cinematografici di Hollywood dopo una rissa con Bruce Lee.

La grande occasione per Rick si presenta quando nella casa a fianco alla sua si trasferiscono il regista Roman Polanski e sua moglie, l’attrice Sharon Tate. Ma né lui né il suo amico Cliff si immaginano che ben presto le loro vite finiranno per incrociarsi con quelle dei membri della setta di Charles Manson.

Il film di Tarantino, che celebra la Hollywood del passaggio tra gli anni ’60 e ’70, si ispira chiaramente al massacro di Cielo Drive messo a segno dai membri della Famiglia Manson tra l’8 e il 9 agosto 1969: gli assassini fecero irruzione nell’abitazione di Polanski e Tate, sotto ordine di Manson, e uccisero l’attrice (incinta di otto mesi e mezzo) assieme ai suoi tre amici che si erano recati a farle visita. Venne assassinato anche un ragazzo di 18 anni mentre stava lasciando l’abitazione del custode.

Polanski non si trovava in casa al momento del massacro: il regista era a Londra perché stava lavorando ad un film, Il giorno del delfino, che avrebbe dovuto dirigere.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto