Mar. Lug 5th, 2022
blocco 181

Prende il via domani, venerdì 20 maggio, la serie Blocco 181, con i primi due episodi in onda su Sky (e su Now). Sulla serie c’è una certa curiosità anche perché nel cast figura il celebre rapper Salmo, che ha curato anche la direzione artistica di Blocco 181.

Il regista è Giuseppe Capotondi, che abbiamo già visto all’opera in Suburra – La serie, La Doppia ora e La Tela dell’inganno, coadiuvato da Ciro Visco e Matteo Bonifazio. Tra i protagonisti ci sono tre giovani e talentuosi attori come Laura Osma, Alessandro Piavani e Andrea Dodero. 

Lo sfondo di Blocco 181 è un enorme complesso edilizio situato nella periferia di Milano, che prende proprio il nome di Blocco 181. In mezzo le storie delle gang che popolano queste aree, ma anche una storia d’amore inusuale, un triangolo molto passionale attraverso cui i protagonisti provano ad emanciparsi dallo scontro quotidiano tra i ragazzi del Blocco e i latinos.

Ma dove si trova il Blocco 181? Il luogo della serie TV è identificato con il quartiere milanese di Barona, caratterizzato da un’integrazione tutt’altro che semplice all’interno delle comunità multietniche. Tuttavia, nelle riprese si può vedere anche la zona di Giambellino, così come il Lorenteggio e il Quarto Cagnino. In più, alcune scene sono state girate anche a Genova, precisamente nel Ponente genovese.

La seconda stagione di Blocco 181 è già stata confermata da Nils Hartmann, Executive Vice President Sky Studios Italia e Germania, durante la conferenza stampa della serie.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto