Lun. Nov 14th, 2022

È scomparso all’età di 79 anni Vangelis, uno dei più grandi compositori del XX secolo. La notizia è giunta proprio oggi 19 maggio 2022 dal premier greco yriakos Mitsotakis lo ha fatto sapere su Twitter, scrivendo che “Vangelis Papathanassiou non è più tra noi”. Secondo il Guardian, era ricoverato in ospedale a Parigi e sarebbe morto per complicanze legate al Covid-19 lo scorso 17 maggio.

Nato ad Agria, in Tessaglia, Evangelos Odysseas Papathanassiou realizzò le colonne sonore di famosissimi film,  tra cui Blade Runner, divenuta un vero cult, Chariots on fire e Momenti di Gloria, con cui vinse un Oscar per la miglior colonna sonora originale. Fu autore della sigla dello spot della Barilla.

Di seguito 6 curiosità sulla vita di Vangelis:

1- I suoi genitori lo iscrissero a musica, ma fu subito bocciato e preferì sviluppare delle “proprie” tecniche

2- A 20 anni formò il suo primo gruppo rock con alcuni suoi amici d’infanzia: i Formix

 

3-E’ stato pioniere del sintetizzatore.Nonostante ciò, sostenne che i sintetizzatori erano fonte della sua frustrazione. Infatti, in un’intervista rilasciata al NPR nel 2016 disse: “Li uso da tanti anni, ma non sono mai stati progettati correttamente. Creano molti problemi”

4.  Lo scioglimento Aphrodite’s Child

Definì la musica degli Aphrodite’s Child come pop commerciale e troppo noiosa, nonostante i successi come ain and Tears.

5. Ha collaborato come arraggiatore con numerosi cantanti italiani

Tra i più noti ci sono Patty Pravo, Claudio Baglioni, Milva e Riccardo Cocciante.

6. Ha realizzato colonne sonore di importanti eventi, tra cui i Giochi Olimpici di Sydney nel 2000, dei Mondiali 2002 in Giappone e Corea del Sud e dei Giochi Olimpici ad Atene nel 2004.


 

 

 



Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram