Mer. Lug 6th, 2022

È scomparso all’età di 79 anni Vangelis, uno dei più grandi compositori del XX secolo. La notizia è giunta proprio oggi 19 maggio 2022 dal premier greco yriakos Mitsotakis lo ha fatto sapere su Twitter, scrivendo che “Vangelis Papathanassiou non è più tra noi”. Secondo il Guardian, era ricoverato in ospedale a Parigi e sarebbe morto per complicanze legate al Covid-19 lo scorso 17 maggio.

Nato ad Agria, in Tessaglia, Evangelos Odysseas Papathanassiou realizzò le colonne sonore di famosissimi film,  tra cui Blade Runner, divenuta un vero cult, Chariots on fire e Momenti di Gloria, con cui vinse un Oscar per la miglior colonna sonora originale. Fu autore della sigla dello spot della Barilla.

Di seguito 6 curiosità sulla vita di Vangelis:

1- I suoi genitori lo iscrissero a musica, ma fu subito bocciato e preferì sviluppare delle “proprie” tecniche

2- A 20 anni formò il suo primo gruppo rock con alcuni suoi amici d’infanzia: i Formix

 

3-E’ stato pioniere del sintetizzatore.Nonostante ciò, sostenne che i sintetizzatori erano fonte della sua frustrazione. Infatti, in un’intervista rilasciata al NPR nel 2016 disse: “Li uso da tanti anni, ma non sono mai stati progettati correttamente. Creano molti problemi”

4.  Lo scioglimento Aphrodite’s Child

Definì la musica degli Aphrodite’s Child come pop commerciale e troppo noiosa, nonostante i successi come ain and Tears.

5. Ha collaborato come arraggiatore con numerosi cantanti italiani

Tra i più noti ci sono Patty Pravo, Claudio Baglioni, Milva e Riccardo Cocciante.

6. Ha realizzato colonne sonore di importanti eventi, tra cui i Giochi Olimpici di Sydney nel 2000, dei Mondiali 2002 in Giappone e Corea del Sud e dei Giochi Olimpici ad Atene nel 2004.


 

 

 





Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui