Mer. Lug 6th, 2022

La dimostrazione che i prolungamenti nei reality sono solo dannosi l’abbiamo avuta lunedì, quando a non accettare l’allungamento fino al 27 giugno sono stati Alessandro e Guendalina, due che in finale ci sarebbero arrivati ad occhi chiusi e che piacevano davvero molto al pubblico. A me è spiaciuto molto per due motivi diversi: Alessandro era il mio vincitore. Un bravissimo ragazzo, educato, che ha sempre detto quello che pensava in faccia ai suoi compagni ma senza fare show, senza essere maleducato. Una mosca bianca nei reality. La sua motivazione alla rinuncia non può che fargli onore: tornare a casa per rimettersi in pari con gli studi perché ha degli obbiettivi da portare avanti fa di lui un ragazzo maturo e responsabile e mi chiedo quanti ragazzi 20enni rinuncerebbero ad un reality e tutto quello che arriva dopo, almeno i primi mesi, per una vita assolutamente normale? Grande Alessandro e grande la madre che lo ha cresciuto così bene. Chi si sarebbe mai aspettato che Carmen avesse un figlio del genere? Ammetto che io no e sapete perché? Perché vedendo il personaggio che mostra in TV avevo dei pregiudizi su di lei. Questo fa capire quanto prima di giudicare bisognerebbe conoscere realmente le persone. Mi spiace un sacco che anche Guendalina sia uscita e spero che ora l’isola non diventi una noia. Ho paura ache Edoardo si spenga senza di lei e diciamoci la verità: chi creerà dinamiche ora? Guendalina come ho già detto è un animale da reality, lei sapeva esattamente cosa voleva il pubblico e lo accontentava, per questo era uno dei personaggi più amati. Lei in un momento di noia era in grado di far partire una lite per un pezzo di legna messo male nel fuoco. Anche lei però ha avuto una motivazione per abbandonare che le fa onore: i figli. Sapendo la situazione famigliare che ha, di cui non parlerò qua, non poteva fare altrimenti. Spero che quelle quattro bigotte che l’hanno sempre criticata perché “è una madre ed è tutta rifatta ed è sempre mezza nuda” si cuciano le bocche ora, visto che la mamma abbandona per i figli.

Se per convincere Alessandro e Guendalina a non andarsene abbiamo perso ore e ore, non hanno ricevuto lo stesso trattamento Blind e Licia: anche loro hanno abbandonato, ma in meno di due minuti sono stati accompagnati all’uscita. Dietro a questo c’è semplicemente il fatto che i primi due erano dei personaggi indispensabili per il gioco, entre di Licia e Blind non si sentirà la mancanza. Vi dirò mi spiace un po’ per Blind perché non è un cattivo ragazzo ma ha sbagliato alleanze e ha sbagliato a farsi manipolare da quelli con cui si è alleato. Di Roger ed Estefania si è già detto tutto: io preferisco lui perché lo trovo più furbo e essendo un gioco mi piacciono i furbi. A rendere meno tediosa e lacrimevole questa puntata lo studio ed Alvin. Le scaramucce tra Alvin e Ilary sono fortissime e gli opinionisti non sono solo una spalla per la Blasi ma sono praticamente dei co conduttori. Savino è persino riuscito nell’impresa di rendere simpatica una come Fabrizia: quando imita le sue pose è stupendo.

Ma io ieri mi sono catapultata dal divano quando il fratello di Carmen, Giuseppe, ha preso parola esordendo con un “ciao sorellina” continuando con bellissime parole, fino a quando lei dopo aver ringraziato ha detto “ma Giuseppe chi?” morta. Ma come Giuseppe chi? Ma come si fa?

In nomination ci sono Roger e Maria Laura, per me potrebbero uscire entrambi ma solo perché non voglio dare ad Estefania la soddisfazione di vedere Roger eliminato prima di lei (sono perfida lo so) salverò lui.

Per oggi è tutto, alla prossima, baci velenosi a tutti.

L’Isola dei Famosi 16, i quattro (!) migliori meme della diciannovesima puntata


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui