Mar. Lug 5th, 2022

La giovane attrice partenopea Sofia Piccirillo, talentuoso volto di “ Un Posto al Sole” dove interpreta dal 2019 il ruolo di Bianca Boschi vanta già un importante curriculum cinematografico nelle pellicole de l’ “Amica Geniale”, “Social”, “ La musica è finita” e “ L’ultimo spettacolo”. La piccola ma grande interprete proveniente dall’Agenzia PM5 Talent di Peppe Mastrocinque ha ricevuto il 3 Giugno il Premio come miglior attrice emergente nella X Edizione del Fashion Gold Party e abbiamo avuto il piacere di intervistarla.

D: Sofia ricordi il giorno della tua prima apparizione ad un Posto al Sole?

R: Come potrei dimenticarlo…sono cresciuta guardando Un posto al sole e la sera del 24 settembre vedermi in TV è stato un colpo un colpo al cuore mi guardavo e pensavo “sono davvero io?”. E’ stato un momento che non dimenticherò.

D: Cosa significa recitare a Napoli per una giovanissima attrice come te?

R: Per me recitare a Napoli e soprattutto in una delle fiction che la rappresenta è un sogno che si è avverato, mi sento fortunata e spero di continuare a lavorare nella mia città che è bellissima.

D: Quale aggettivo sceglieresti per descrivere il tuo lavoro davanti alla macchina da presa?

R: Senza dubbio “emozionante” l’attimo prima che precede la registrazione in particolare quando quella voce in studio dice “motore partito… e azione” io dimentico tutto quello che è la mia vita fuori e mi sento Bianca pronta a raccontare le sue storie.

D: Nel tuo importante curriculum ci sono già importanti esperienze come quelle nella “Amica Geniale”, “L’ultimo spettacolo” e “ La Musica è finita”. Cosa ti ha dato ognuna di queste esperienze?

R: Ogni esperienza mi ha innanzitutto regalato grandi emozioni e mi hanno poi insegnato dal punto di vista della recitazione grazie anche ai diversi coach che ho incontrato su questi set importanti e grazie anche agli attori bravissimi con cui ho condiviso queste esperienze che porto nel cuore.

D: Il 3 giugno hai ricevuto questo importante riconoscimento, come miglior giovane attrice emergente al Fashion Gold Party, a chi dedichi il premio?

R: Quando mi è stato detto non ci potevo credere la prima cosa che ho pensato è stata: “davvero tutto questo sta succedendo proprio a me? “. Che dire, sono emozionatissima e questo premio lo voglio dedicare ai miei genitori che da sempre credono in me e mi hanno sempre sostenuto in questo mio grande sogno, poi ai nonni agli amici, al mio maestro di recitazione Giuseppe Mastrocinque che mi segue da quando avevo otto anni e a tutta la mia seconda famiglia di Un posto al sole che mi hanno accolta dal primo giorno con amore ed io mi sento ogni giorno che passa sempre più a casa.

Credits Photo: Marcello Merenda

Sergio Cimmino


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui