Dom. Ago 14th, 2022

Ecco chi è Gennaro Nocerino, il vero e presunto nome e cognome del rapper partenopeo misterioso

Da diversi anni vigeva parecchio mistero su Liberato, rapper cantautore partenopeo conosciuto per la sua felpa con il cappuccio che gli copre il volto. Nessuno sapeva chi si celasse dietro a brani con basi elettroniche e lingua inglese mischiata con il napoletano come Intostreet, 9 maggio e Gaiola portafortuna. Oggi, è stata svelata la sua vera e probabile identità: si tratta di Gennaro Nocerino, nato a Scampia e dovrebbe avere circa 29 anni. A rivelare l’indiscrezione la pagina Instagram The Pipol Gossip, che ha spiegato che l’identità del misterioso rapper è emersa tramite il sito della Siae. All’interno del post in questione, compare un volto con capelli scuri e barba e baffi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pipol Gossip (@thepipol_gossip)

 

Dopo anni di ipotesi e dubbi, molti hanno pensato che si potesse trattare di Livio Cori, ormai ex di Anna Tatangelo ed concorrente di Sanremo 2019. Infatti,  venne fatta un’analisi pettrografica in cui si confrontava la traccia vocale di Liberato con quella di altri cantautori napoletani, tra cui anche Emanuele Cerullo, Wad e lo stesso Cori. Quest’ultimo in particolare aveva una vocalità molto simile a quella di Liberato, poiché gli esperti hanno analizzato il brano 9 Maggio con Surdat (soundtrack della serie Gomorra).

A quanto pare, si trattavano di semplici leggende, come quella dove molti pensavano che si trattasse di un carcerato in semi libertà, ma si sono rivelate senza alcun fondamento.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui