Dom. Set 25th, 2022

La televisione è diventata il media di punta per la fruizione di contenuti audiovisivi sin dal suo insediamento nelle case di tutto il mondo. Negli ultimi anni, il dispositivo ha dovuto far fronte alla diffusione sempre più massiva di device in grado di assolvere alle medesime funzioni e anche di più, presentando un’offerta d’intrattenimento maggiore, oltre che una modalità d’uso completamente diversa ed agevolata. Al di là di questo, però, la TV continua ad essere il focolare delle famiglie e la prima scelta del pubblico dell’audiovisivo.

Dato il seguito immediato avuto dal mezzo televisivo, i principali network internazionali hanno istituito un’unità di misura utile a comprendere il gradimento dell’utenza nei confronti di un determinato prodotto della rete. Parliamo degli indici di ascolto, attraverso i quali non è solo possibile fare indagini di mercato nel mondo del piccolo schermo, ma anche stilare interessanti classifiche come quella proposta in un recente articolo de L’Insider, il blog della piattaforma di scommesse e casinò online di Betway, in cui sono raccolti alcuni tra i principali eventi televisivi più visti nella storia del mezzo.

In questa guida, abbiamo voluto, invece, raccogliere gli eventi mondani che hanno fatto la storia della società moderna e che hanno avuto un riscontro mediatico particolarmente considerevole, con percentuali vertiginose di persone incollate davanti ai propri schermi di casa.

Il Principe Carlo e Lady D convolano a nozze

Venne considerato il matrimonio del secolo ed ebbe luogo il 29 luglio del 1981. Furono circa 750 milioni i telespettatori che assistettero alle nozze del Principe Carlo e di Diana Spencer, neo-Principessa del Galles. Una cerimonia da favola che si svolse nella Cattedrale di Saint Paul innanzi ad una folla di 3500 invitati, oltre a più di due milioni di persone che accorsero per le strade inseguendo il corteo reale. Per assicurarsi che il tutto si svolgesse in un contesto libero da pericoli, furono impiegati 4000 addetti e 2200 militari. L’intero matrimonio ebbe un costo totale di 48 milioni di sterline.

Cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Beijing

L’8 luglio del 2008 si tenne la cerimonia di apertura delle Olimpiadi più bella di sempre. Ebbe luogo alle 20.00, ora locale, al fine di richiamare completamente il significato del numero otto, simbolo di fortuna nella cultura cinese. Gli organizzatori condizionarono anche il clima, lanciando un migliaio di razzi grandinifughi al fine di spazzare via le nubi. Durò ben 4 ore e 9 minuti, durante i quali si riversarono in arena 15.000 ballerini. La cerimonia costò 100 milioni di dollari e attrasse 1.4 miliardi di telespettatori, pari al 21% della popolazione mondiale dell’epoca. A Beijing, si riunirono 105 capi di stato. Fino al 2012, quell’edizione delle Olimpiadi fu quella in cui si incontrarono più cariche istituzionali di sempre.

Il matrimonio di Harry e Meghan

Superò i telespettatori del matrimonio dei genitori con il suo spettacolare Royal Wedding. Il 19 maggio del 2018, Harry e Meghan convolarono a nozze nella Cappella di San Giorgio, presso il Castello di Windsor. Alla cerimonia presero parte 600 ospiti d’eccezione, oltre che 1.5 miliardi di persone sintonizzate dalle televisioni di tuto il mondo. Alle nozze giunsero 2.900 invitati in meno rispetto al matrimonio di Carlo e Diana, eppure, ebbero una risonanza mediatica di gran lunga maggiore, coinvolgendo il 25% della popolazione mondiale, a dispetto degli orari proibitivi della messa in onda. Mentre sulla Costa del Pacifico, infatti, il matrimonio ebbe inizio alle 4 del mattino, su quella dell’Atlantico erano le 7. Il matrimonio di Harry e Meghan venne visto da 2.7 milioni di americani in più rispetto alla percentuale di ascolti percepita dalla notte degli Oscar.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui