Dom. Set 25th, 2022
maria sole tognazzi

Prende il via questa sera la seconda stagione di Petra, la serie TV in onda su Sky Cinema con protagonista Paola Cortellesi nei panni dell’ispettrice della squadra mobile di Genova, coadiuvata dal vice ispettore Monte (Andrea Pennacchi). La prima stagione di Petra – che trae ispirazione dai romanzi di Alicia Gimenez-Bartlett – si è rivelata un autentico successo e la speranza è che anche queste nuove puntate possano appassionare il pubblico.

La regista di Petra è Maria Sole Tognazzi, ultima dei quattro figli di Ugo Tognazzi: la madre della regista romana è l’attrice Franca Bettoja. Maria Sole Tognazzi è pertanto sorella biologica di Gianmarco Tognazzi e sorellastra dell’altro attore Ricky Tognazzi, oltre che del regista Thomas Robsahm.

Nel corso della sua carriera da regista, Maria Sole Tognazzi ha esordito con un cortometraggio, Non finisce qui, uscito nel 1997. Successivamente, la figlia d’arte ha realizzato due film, Passato prossimo – con cui ha vinto il Globo d’oro per la migliore opera prima e il Nastro d’argento 2003 come miglior regista esordiente – e L’uomo che ama. Molto apprezzato anche il documentario del 2010 Ritratto di mio padre, così come i due film più recenti, Viaggio Sola (Nastro d’argento per la migliore commedia nel 2013) e Io e Lei, vincitore di due Nastri d’argento nel 2016 come miglior commedia e miglior soggetto.

Una fama sempre più in crescita, quella di Maria Sole Tognazzi, che l’ha portata ad essere invitata tra i membri dell’Academy per votare agli Oscar. 

La regista capitolina è stata sposata due volte ma in entrambi i casi le cose non sono andate bene. “Sono single e non ho figli – ha detto la regista in un’intervista di qualche tempo fa – Ma tutto ciò che ci circonda è sempre una sorpresa. Magari l’uomo giusto lo incontro domani e allora sì, che faccio il figlio”.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto