Dom. Nov 6th, 2022

La troppa pressione, i giudizi e le parole poco carine ricevute nel corso di queste prime settimane della settima edizione del Grande Fratello Vip 7, da Marco Bellavia sono state difficili da digerire per l’attore che, pochi giorni fa, aveva cercato di aprirsi nuovamente con i propri compagni in merito al momento difficile che stava affrontando. Nessuno degli altri concorrenti ha ascoltato e tutto ciò ha condotto all’emarginazione totale dell’ormai ex gieffino che ha abbandonato la casa più spiata d’Italia.

Alessandro Tulli sulle minacce di morte

Alessandro Tulli, marito di Carolina Marconi, è intervenuto sui social spiegando che per aver detto patetico a Marco Bellavia le sono giunte, addirittura, minacce di morte. L’uomo ha dichiarato: “Tutto questo per aver usato la parola ‘patetico’ che estrapolata e buttata a casaccio in un contesto social, insieme ad altre parole. Chi ha ascoltato per intero tutta la conversazione sa che lei cercava solo di esortarlo a reagire, sottolineando il fatto che lui è una persona fortunata perché ha un figlio che lo ama. Cercava di spronarlo a vivere questa esperienza con leggerezza.
Sento parlare tanto di bullismo ma questo è inaccettabile. Gettare alla gogna mediatica una persona che ha sempre avuto un bellissimo rapporto con Marco. Carolina ha un cuore troppo grande ed è sempre stata dalla parte dei più deboli. A tutto c’è un limite!”.

GF: c’è chi rischia grosso

Davide Maggio avrebbe fatto trapelare l’indiscrezione secondo cui Bellavia non sarebbe stato più ritenuto dagli stessi autori del reality idoneo al gioco. L’ex gieffino era in nomination con Giovanni Ciacci e Giale. Il 57enne ha empatizzato da subito con il pubblico e la sua permanenza nel loft di Cinecittà era abbastanza probabile. Come hanno scritto molti utenti  sotto le pagine social del Grande Fratello, anche famosi, è stata scritta una brutta pagina della storia del reality show targato Mediaset.

Sia Giovanni Ciacci che Carolina Marconi, non avrebbero fatto bella figura, additando l’attore come un patetico che si piange addosso e che avrebbe fatto meglio ad andarsene se prende psicofarmaci.

Ma oltre a Ciacci e alla Marconi, un’altra vippona si è resa protagonista di atteggiamenti da vera bulla nei confronti di Marco Bellavia. E ora rischia davvero grosso. Gegia ha avvicinato il suo ex compagno d’avventura e gli ha detto: “Non c’ho voglia adesso di farti da psicologa ho fame, non me ne frega niente di sapere che hai avuto. Marco, stai zitto oggi, stai zitto! Ti dò un consiglio da amica e psicologa, poi fai come ti pare. Non dare spiegazioni del tuo comportamento perché peggiori le cose perché non lo sai fare”. Gegia sarebbe laureata in psicologia e iscritta all’albo degli psicologi del Lazio. Proprio per questo, molti sul web si sono scagliati contro la comica per il poco tatto dimostrato proprio da lei.

 


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram


Di C.F.