Gio. Gen 26th, 2023
virgin river

Dopo il successo delle prime quattro stagioni, Virgin River è pronta a tornare con un quinto capitolo.

Secondo le prime fonti Virgin River uscirà la prossima estate, probabilmente nel luglio 2023.

La serie per il successo ottenuto con le prime tre stagioni, ha consentito immediatamente non solo il rinnovo della quarta ma anche di una quinta stagione. Come per le precedenti, anche la quinta stagione potrebbe contenere dodici episodi.

Chi tornerà in Virgin River 5?

Al momento è confermato il cast di attori principali. Non sappiamo ancora nulla su Steve Baci che ha interpretato Wes e suo fratello gemello Vince.

Di cosa parlerà Virgin River 5?

Per chi non lo sapesse, Virgin River è la storia (tratta dai romanzi di Robyn Carr) di Mel Monroe, un’ostetrica che decide di buttarsi alle spalle il doloroso passato e ricominciare. Decide così di trasferirsi a Virgin River, remota cittadina californiana; qui oltre trovare il lavoro che le piace, conosce anche Jack del quale si innamora.

Alla fine della quarta stagione tanti sono stati i colpi di scena e i punti di domanda rimasti in sospeso.

Intanto assisteremo alla nuova vita di Mel e Jack come genitori, vedremo come la donna se la caverà come madre ora che non lavorerà più nello studio di Doc e scpriremo come Jack reagirà alla bugia raccontata da Charmaine.

Inoltre una delle questioni  da affrontare riguarderà il personaggio di Preacher: non sappiamo verso chi propenderà il suo cuore: Julia o Paige? ma soprattutto verrà arrestato per i crimini commessi?

Vedremo inoltre cosa succederà a Danny dopo la rivelazione della malattia che lo ha colpito. Vivrà o dovremo dirgli addio?

Va detto anche che ci sarà un cambio di showrunner. Il posto della storica Sue Tenney verrà lasciato a Patrick Sean Smith e vedremo come si muoverà in un contesto già formato, per gestire una serie che ha un grande impatto sui telespettatori. L’uomo ha infatti già dichiarato di non voler fare grandi stravolgimenti o rendere ciò che viene presentato forzato; piuttosto mantenere un arco narrativo lineare. A tal proposito ha espresso:

Ci sono molte cose in sospeso e mi ci è voluto un po’ di tempo per fare chiarezza su tutto ciò che i personaggi hanno dovuto affrontare, su che direzione stanno prendendo e dove mi piacerebbe che andassero. Vorrei che fosse tutto il più fluido possibile. La stagione 5 inizia subito dopo la quarta: non c’è alcun salto temporale tra le due.

L’attesa è lunga ma intanto ci sono ben quattro stagioni da poter (ri)guardare ed arrivar preparati alla quinta la prossima estate.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram