Gio. Gen 26th, 2023

Non è decisamente il classico film di supereroi dell’universo Marvel, sebbene rientri in quell’universo (nell’universo cinematografico degli X-Men, per la precisione). 

Deadpool è un po’ un antieroe e per questo suscita un fascino particolare.

Nato nel 1991 (o meglio, del 1991 è la sua prima apparizione nella serie a fumetti New Mutants, primo volume) Deadpool è nato nell’universo fumettistico nel 1975 ed ha fatto il suo esordio cinematografico nel 2016, con il primo capitolo.

In questa sede vogliamo parlare proprio dei film che fanno parte di quella ache è una vera e propria saga, con un nuovo capitolo in uscita (sebbene tra due anni: già si ha una data).

Ma andiamo con ordine.

Deadpool

https://www.youtube.com/watch?v=F5iHRIEskA0

Deadpool è una pellicola del 2016 e, come già detto, rientra nel Marvel Cinematic Universe.

Il film è noto per distruggere spesso e volentieri la quarta parete (la metaforica parete che separa lo spettatore dall’attore) e non poteva essere diversamente per raccontare le origini di questo personaggio.

Deadpool (il cui vero nome è Wade Wilson ed è interpretato da Ryan Reynolds) è un ex soldato delle forze speciali che, congedato con disonore (per insubordinazione, si legge sulla sua bio su Wikipedia), diventa mercenario.

L’uomo conosce – ai margini di un lotteria organizzata in un sordido pub gestito da un amico – una ragazza (interpretata da Morena Baccarin) di cui si innamora a prima vista.

Sintetizzando all’estremo: con il tempo la coppia scopre che lui è affetto da cancro in diversi punti del suo corpo e per provare a salvarsi Wade si sottopone ad una cura sperimentale, abbandonando la fidanzata (con cui aveva iniziato a convivere) nel cuore della notte.

La presunta cura è in realtà un modo per renderlo un mutante ed effettivamente Wade viene sfigurato, il suo corpo si riempie di piaghe e così avviene la trasformazione in Deadpool (Dead pool è anche il nome della lotteria succitata).

L’idea del supereroe – antieroe diventa quindi quella di vendicarsi.

Questo primo capitolo è uscito nelle sale americane il 12 febbraio 2016 e in Italia il 18 febbraio dello stesso anno.

Da un punto di vista commerciale, il film è stato un vero successo, incassando oltre 782 milioni di dollari in tutto il mondo, a fronte di una spesa poco inferiore ai 60 milioni di dollari.

Il film – grazie anche ai dialoghi taglienti – è stato inoltre ben recepito dalla critica ed ha ottenuto due premie agli MTV Movie Awards del 2016 (per la miglior performance comica a Ryan Reynolds e per il miglio combattimento a Ed Skrein e Ryan Reynolds).

Deadpool 2

https://www.youtube.com/watch?v=ylcmUV5OyyI

Deadpool 2 è uscito due anni dopo il primo.

Le riprese per la pellicola sono iniziate il 17 giugno 2017 in Canada e si sono concluse a ottobre dello stesso anno, mentre la prima nelle sale è del maggio 2018.

A differenza del primo capitolo ha un budget maggiore (110 milioni di dollari) ma il successo al botteghino è analogo (785 milioni). 

Andando a vedere velocissimamente la trama: Deadpool torna con Vanessa e decide di mettere su famiglia ma va in depressione dopo la morte della compagna (a causa di un agguato della malavita) e tenta il suicidio.

Non ci riesce e così Colosso prova ad arruolarlo negli X-Men.

Accadrà di tutto: verrà imprigionato, formerà la propria squadra di mutanti (X-Force), combatterà in maniera spettacolare, tornerà indietro nel tempo (con gustose sorprese, durante questi  viaggi spazio-temporali)…

Non vi forniamo troppi dettagli ché, qualora non abbiate già visto il film, che bello c’è? 

La pellicola ha anche diversi camei qua e là (c’è anche Brad Pitt per tre fotogrammi) e – per noi italiani – c’è un’altra gustosa curiosità: il personaggio di Deadpool è doppiato da Francesco Venditti, figlio di Antonello.

Deadpool 3, quando uscirà?

Dopo l’importante successo dei primi due capitoli, non si poteva pensare che la saga fosse abbandonata.

Ed infatti il personaggio di Deadpool tornerà sul grande schermo dopo il costante slittamento delle riprese (avvenuto in primo luogo causa Covid).

Le riprese di fatto non sono ancora iniziate ma c’è già una data per l’uscita nelle sale di Deadpool 4: dovrebbe (doveroso il condizionle per la data distante) uscire l’8 settembre 2024.

In tal senso, le riprese dovrebbero iniziare nel 2023.

Per quanto riguarda ala trama, sappiamo ben poco: per certo ci saranno altri personaggi dell’universo Marvel anche in Deadpool 3.

(Pubblicato il 15 settemebre 2020 da Annarita Faggioni, ampliati, rivisto e ripubblicato il 20 dicembre 2022)


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram