Mar. Gen 31st, 2023

Chi ha visto e amato Una settimana da Dio, film del 2003 con il celebre Jim Carrey, non potrà non amare anche il film del 2007 intitolato “Un’impresa da Dio”. Si tratta infatti di uno spin-off del film citato in precedenza ma questa volta con protagonista Steve Carell. Ma, qual è la trama? Esiste un sequel? Vediamo di fare un po’ di chiarezza.

La trama del film “Un’impresa da Dio”

Era il 2007 quando nelle sale veniva distribuito il film “Un’impresa da Dio” diretto da Tom Shadyac. La pellicola racconta la storia di un giornalista televisivo di nome Evan Baxter eletto nel congresso di Washington D.C. Il giornalista però ad un certo punto riceve una chiamata da Dio che ha scelto di affidare proprio a lui un compito molto importante per tutta l’umanità. Di cosa si tratta? Semplice, di costruire la nuova ‘Arca’ come accaduto millenni prima quando a costruirla è stato Noè. Un particolare incarico quindi per Evan Baxter il quale si troverà anche nella situazione di dover fare delle difficili scelte sia nei confronti di coloro che hanno scelto di eleggerlo al Congresso ma anche nei confronti della propria famiglia.

Come finisce il film?

Dopo aver ricevuto la chiamata da parte di Dio ecco che Evan inizierà a costruire l’arca servendosi dell’aiuto dei figli e degli attrezzi ricevuti. Anche il suo aspetto inizierà a somigliare sempre di più a quello di Noè. Ad un certo punto l’uomo si troverà costretto a raccontare quanto successo rivelando che proprio il 22 settembre è previsto un diluvio, ma purtroppo però non verrà creduto. Ma, come finisce? Il giorno 22 settembre l’arca è finalmente pronta e sono anche arrivati due esemplari per animale da ogni parte del mondo. Lo stesso giorno Evan scoprirà che Long ha costruito l’intera cittadina su una foresta risparmiando i soldi della diga. Evan, la famiglia e gli animali saliranno tutti sull’arca ma non si verificherà alcuna alluvione ma solamente un poco di pioggia.

Sarà proprio la moglie Joan a far capire ad Evan che forse Dio intendeva altro. Ed infatti l’uomo capirà che a causare il diluvio sarebbe stata la diga che ad un certo punto infatti cederà. Evan farà quindi salire tutti sull’arca, la famiglia e gli animali ma anche polizia, cittadini e staff. L’acqua travolgerà il paese intero e l’arca verrà trascinata  davanti al Congresso. Long verrà indagato per truffa e tutti gli animali dopo essere scesi dall’arca faranno ritorno in quelli che sono i luoghi d’origine. Evan dopo tutto ciò tornerà normale e proprio nel corso di una vacanza in famiglia potrà avere ancora un ultimo colloquio con Dio.

Curiosità sul film

Molte sono le curiosità legate a tale pellicola. Ad esempio l’attore Evan Baxter era presente anche in Una settimana da Dio come antagonista del protagonista.  L’arca è stata completata e rifinita non in entrambi i lati ma solo da una parte. E ancora, pochi sanno che proprio Un’impresa da Dio quando è uscito al cinema poteva essere considerata la commedia più costosa mai realizzata. Infine il film in questione ai Razzie Awards ha ricevuto una nomination come Peggior prequel, remake, rip-off. Ma, esiste un sequel? In realtà la risposta a tale domanda è no.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram