Mar. Gen 31st, 2023
Smile 2

Smile è un film horror uscito a settembre 2022, scritto e diretto da Parker Finn, al suo debutto come regista, che ha voluto creare una trasposizione cinematografica di un suo stesso corto del 2020 Laura Hasn’t Slept. Per la sua potenza e suspance creata nei telespettatori, ci si è chiesto se vi sarà mai un sequel. Che cosa sappiamo in proposito?

Smile – di cosa parla e ci sarà un sequel?

Smile racconta le vicende di una psichiatra, la dottoressa Rose Cotter, che dopo il suicidio di un suo paziente inizia a vivere un’esperienza terrificante: ha continue visioni di persone che le sorridono da parte di un’entità malvagia, che soltanto alla fine della pellicola, rivelerà il suo vero volto. Una vera e propria maledizione che lei dovrà cercare di spezzare entro 7 giorni.

Il regista in un’intervista ha dichiarato di aver concepito la storia come se fosse a se stante, senza pensare che a gran voce sarebbe stato chiesto un sequel. Eppure il successo della pellicola è stato decretato anche dagli alti incassi al botteghino. Al momento, considerata anche la recente uscita del primo capitolo non sappiamo ancora se ci sarà un seguito, ma Parker Finn ha affermato di essere disposto a creare nuove storie.

Secondo Parker Finn infatti ci sono “cose all’interno del film che rimangono volutamente inesplorate in cui sarebbe molto eccitante immergersi” e  “anche cose che non ho avuto la possibilità di fare per vincoli di budget o che non si adattavano perfettamente alla storia”.

La sua paura, che lo spingerebbe a lasciare la storia di Smile intatta cosi come è, risiede nel produrre qualcosa di già visto, percorrendo delle strade che già sono state esplorate dal grande mercato dei film horror che in questi ultimi anni sta dominando il mondo cinematografico. Tuttavia, non si lascia totalmente intimorire.

Se dovessimo ipotizzare una data di rilascio, Smile 2 potrebbe approdare nelle sale nel 2024 o addirittura nel 2025.

Smile 2 – di cosa potrebbe parlare il sequel

Considerato il finale del primo film, in Smile 2 si potrebbe assistere all’introduzione di nuovi personaggi e al prosieguo del racconto della maledizione. Il protagonista potrebbe essere Joel (Kyle Gallner) che non solo dovrà cercare di salvarsi spezzando la maledizione ma anche di affrontare le conseguenze di ciò che succederà dopo la fine di Rose. Altri personaggi che potrebbero tornare potrebbero essere il fidanzato e la sorella di Rose, ed ovviamente il cattivo di turno, magari negli stessi panni di Marti Matulis.

Il regista inoltre, ha ipotizzato anche di non realizzare propriamente un sequel ma di concentrarsi su un prequel o uno spin-off sempre legati in qualche modo alla storia originale.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram