Mar. Gen 31st, 2023

Non solo teatro e documentari su Rai 5. Il canale culturale della rete televisiva nazionale si arricchisce passo dopo passo di film e trasmissioni dal valore profondo. Ed è proprio in tal contesto che si colloca bene la proposta della prima serata di lunedì 23 gennaio 2023. Il film che viene mandato in onda è Due piccoli italiani. Scopriamo insieme di cosa tratta.

Due piccoli italiani: cast, regia e curiosità

La storia del film Due piccoli italiani è in sè e per sè molto semplice. Si potrebbe quasi dire scontata. Ha per protagonisti due amici pazzi che poi tanto matti non sono. Nel loro viaggio andranno a mostrare una sopraffine lucidità, che sarà rappresentativa ed emblematica rispetto alla loro condizione di follia. Ad occuparsi della regia della pellicola del 2018 è Paolo Sassanelli (anche nei panni di uno dei protagonisti della storia).

Per quanto concerne il cast troviamo Tiziana Schiavarelli, Francesco Colella, Lia Cellamare, Marit Nissen, Peter Michael Van Ijperen, Dagmar Lassander. E poi ancora Kenneth Herdigein, Totò Onnis, Mike Reus e Rian Gerritsen.

La trama del film

I protagonisti della storia sono Felice e Salvatore, due uomini pazzi che hanno stretto tra loro una solida amicizia, al fine di sopravvivere nella condizione in cui si trovano. Sono ormai anni che vivono insieme in un centro di assistenza per malati mentali. Per quanto ci sia presenza e prontezza, non manca mai nella loro vita quel fastidioso e purtroppo reale senso di solitudine. La loro amicizia serve proprio a colmare quei vuoti.

Hanno imparato a condividere tutto, si stimano e vogliono bene, il che li aiuta a superare momenti molto difficili. Proprio il legame indissolubile sarà la spinta che permetterà loro di fuggire dal piccolo paesino pugliese in cui si trovano. Insieme affronteranno un lungo viaggio attraverso l’Europa, fatto non solo di avventure ma anche di colpi di scena.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram