Mar. Gen 31st, 2023

Alessia Marcuzzi è tornata in TV in Rai. Da tre settimane conduce su Raidue Boomerissima e vi devo dire a me piacciono molto sia lei che il format. Due squadre: boomer e millennials si scontrano nelle gare di canto di ballo, e nei quiz basati sulle varie epoche. È vero il programma è simile a tanti altri. A me per esempio ricorda sia Furore che conduceva Alessandro Greco che il più recente Nane that tune. Io sono una boomer nata negli anni ottanta e quindi che Ve lo dico a fa, questo programma mi porta alla memoria tantissimi ricordi. Tra l’altro Alessia Marcuzzi è davvero brava. Oltre a condurre, balla anche sulle coreografie di Luca Tommasini e gli ospiti sono coinvolti a tutto tondo. Ho amato i balletti che ha fatto per esempio con Katia Follesa e con Geppi Cucciari. So che i più hanno criticato il programma perché è qualcosa di già visto, ma chi se ne frega? Io adoro rivedere i Sanremo degli anni novanta, amo vedere i balli sulle colonne sonore di Flashdance e Dirty Dancing, e amo vedere quanto fossero meglio quegli anni rispetto a quelli di oggi per quanto riguarda TV e spettacolo. Per me Boomerissima è promosso e se ci mettiamo anche la discussione tra Tommaso Zorzi ( millennial) e Claudia Gerini ( boomer) della prima puntata, abbiamo pure il trash. Ma che volete di più? Abbiamo anche le arringhe finali dove se ne dicono di ogni le due squadre, io la trovo pura poesia. Brava Alessia, sei tornata alla grande, con leggerezza, forse quella che a Mediaset ti mancava.

Alla prossima pillola, baci velenosi a tutti


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram