Gio. Nov 2nd, 2023

Si spegne all’età di 45 anni l’attrice Annie Wersching. Chi era e come è morta?

Nata in Missouri nel 1977, inizia la sua carriera d’attrice facendo piccole parti in diversi show, la vediamo infatti in Supernatural, Streghe, Cold Case, Angel e Frasier.  Ottiene successo al punto da ottenere diverse parti che l’hanno resa famosa.

Annie Wersching è nota infatti per aver interpretato diversi ruoli importanti. C’è chi la ricorda per le sue comparse in Stark Trek, chi l’amava dai tempi di General Hospital, chi  l’ha vista nelle serie 24 (con il ruolo dell’agente Renee Walker), in  Runaways (nel ruolo della cattiva) o in Bosch e Timeless e chi l’ha conosciuta con The Vampire Diares. Forse è quest’ultimo il suo ruolo più riconosciuto. Annie Wersching ha interpretato infatti Lili Salvatore, la madre di Damon e Stefan. Più recentemente le sue fattezze erano state scelte per il ruolo di Tess, nel videogioco di The Last of Us.

Annie Wersching – come è morta?

La donna che dal 2020 lottava contro il cancro da tre anni si è spenta il 29 gennaio 2023 a Los Angeles,  lasciando marito e tre figli maschi nati rispettivamente nel 2010, 2013 e 2018. Proprio il marito Stephen Full, attore comico, posta la notizia scrivendo: “Annie riusciva a trovare la meraviglia nei momenti più semplici. Non aveva bisogno della musica per danzare. Ci ha insegnato a non aspettare che l’avventura di trovasse: andate a cercarla, è ovunque”.

Sono arrivati anche i primi messaggi social da coloro che l’hanno conosciuta e che avevano avuto il piacere di lavorare con lei. Neil Druckman direttore creativo della serie The Last of Us ha twittato: “Ho appena scoperto che la mia cara amica, Annie Wersching, è morta. Abbiamo appena perso una grande artista e un essere umano.Il mio cuore è in frantumi. I pensieri sono con i suoi cari”.

 


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram