Mer. Mag 31st, 2023

Allora io amo i Ferragnez e soprattutto sono pazza di Leone e Vittoria, quindi vediamo di non fare scherzi! Da sabato scorso, quando è diventata virale la discussione di Chiara Ferragni e Fedez sul palco dell’Ariston, arrivano solo brutte notizie. Lui sparito dai social, lei che pubblica solo adv o storie con i bimbi. In più il giorno di San Valentino il portale Whoopsee ha postato delle foto esclusive dei Ferragnez, con facce funeste, davanti ad un palazzo. Gli esperti di gossip Deianira Marzano e Amedeo Venza hanno ricevuto alla velocità della luce delle segnalazioni da una persona che abita lì, che gli comunicava che in quel palazzo c’è uno studio legale che lavora soprattutto con i vip.
In più oggi, Linkiesta ha dato la notizia che la coppia avrebbe chiesto a Prime, piattaforma sulla quale va in onda la serie sulla loro vita The Ferragnez, una settimana di sosta nelle riprese:

“Rassicuriamo coloro per cui è crisi solo se fai le valigie: nessuno dei coniugi Ferragni è andato a dormire in albergo, per ora, anche se entrambi hanno chiesto a Prime una settimana non prevista di sosta nelle riprese.
La seconda stagione della serie The Ferragnez non può non contenere la crisi di stato di cui tutti parlano, i prodotti Prime hanno lavorazioni lunghe e – visto che a loro ora non va di filmare e di tirarsi i piatti a favor di camera – la piattaforma ha quindi spostato l’uscita: prevista per maggio, ora sarebbe a settembre“.

Quindi la situazione si fa seria. Ovviamente tutto questo per me non è dipeso dal bacio di Fedez a Rosa Chemical sul palco di Sanremo. Opinione mia a Chiara è dispiaciuto il fatto che il marito si sia preso il centro della scena quando doveva essere lei la protagonista. Dopo il monologo e i vestiti scelti, incentrati sul femminismo, è stata oscurata da un uomo che per di più è suo marito. Tra l’altro il cantante ha preso la scena facendo cose non proprio carine e corrette, quindi anche peggio. Inoltre sempre secondo quanto riporta Linkiesta, i Ferragnez avrebbero già affrontato una crisi lo scorso anno:

“Era andata col solito schema: marito capriccioso, moglie insofferente. Lei, dicono alcuni, era già andata dall’avvocato. Lei, dicono altri, era innamorata di [omissis]. La prima stagione di The Ferragnez era su Prime da pochissimo, e da pochissimo i due avevano firmato per la seconda. A quel punto avrebbero cercato di recedere dal contratto, ma le penali dei contratti di Prime pare siano piuttosto alte e i coniugi giustamente attenti al denaro. Ci fu il bracciale di Cartier, e la cena da Cracco, e la crisi rientrata (come quasi tutte le crisi coniugali della storia d’Italia, in genere per molto meno d’un bracciale di Cartier). Tra l’altro Dinner Club (la seconda stagione parte domani), la miglior produzione italiana di Prime, lo conduce Carlo Cracco, e io quindi vorrei sapere: se uno showman di Prime organizza una cena riparatrice nel ristorante d’un altro showman di Prime, ha diritto a uno sconto aziendale?”.

Io voglio sperare che il tutto rientri e che tornino a fare 3000 storie al giorno tutti e quattro insieme. Incrocio le dita per loro, sempre sperando non sia solo una trovata pubblicitaria perché li allora la mia stima per loro scemerebbe completamente.

Per oggi è tutto, baci velenosi a tutti


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram