Gio. Nov 2nd, 2023

Nel pomeriggio di martedì 28 febbraio 2023 su Rai 5 andrà in onda un documentario storico dedicato ad una grande donna. Stiamo parlando di “Sulle orme di Gerda Taro”. Ecco a chi è dedicato e di cosa tratta.

Il documentario Sulle orme di Gerda Taro

“Sulle orme di Gerda Taro” è un documentario del 2016 diretto da Francesco Caradonna e prodotto da Ballandi Arts e Rai Cinema.

Il film racconta la storia di Gerda Taro, la prima fotografa di guerra donna, morta a soli 26 anni durante la Guerra civile spagnola. Il documentario segue le orme di Gerda Taro attraverso i luoghi dove ha lavorato e i paesaggi che ha immortalato con la sua macchina fotografica, cercando di ricostruire la sua vita e il suo lavoro.

Il documentario presenta interviste con esperti di fotografia, storici e critici d’arte che discutono l’importanza del lavoro di Gerda Taro e la sua influenza sulla fotografia di guerra moderna. Inoltre, il film include una selezione di immagini di Gerda Taro, molte delle quali non erano mai state pubblicate prima.

Curiosità sul documentario

Il documentario è stato presentato in anteprima al Festival di Roma nel 2016 ed è stato trasmesso in televisione su Rai Storia. Ha ricevuto recensioni generalmente positive dalla critica ed è stato elogiato per la sua capacità di raccontare la storia di Gerda Taro in modo coinvolgente e informativo.

Alcuni critici hanno elogiato la capacità del film di raccontare in modo coinvolgente la vita e il lavoro di Gerda Taro, la prima fotografa di guerra donna. Altri hanno apprezzato la selezione delle immagini di Taro, molte delle quali non erano mai state pubblicate prima, e l’analisi critica del suo lavoro da parte di esperti di fotografia, storici e critici d’arte.

In generale, comunque, è stato apprezzato per aver portato alla luce la figura di Gerda Taro e il suo importante contributo alla storia della fotografia di guerra.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram