Gio. Nov 2nd, 2023

Questa sera andrà in onda l’ultima puntata della fortunata serie Resta con me. Cosa succederà? Ci sarà un secondo capitolo? Scopriamolo!

Questa sera ci sarà il gran finale di Resta con me, serie tv di grande successo che concluderà la sua prima stagione. La fiction ha raccontato le vicende del vicequestore Alessandro Scudiero, della squadra mobile che gestisce e della sua storia d’amore con Paola (Laura Adriani). Un mix di emozioni che hanno da subito coinvolto i telespettatori. Ma vediamo cosa succederà nel finale di stagione.

Resta con me – anticipazioni ultima puntata

Questa sera su Rai 1 andrà in onda l’ottava ed ultima puntata di Resta con me, la fiction con Francesco Arca. I telespettatori non vedono l’ora di sapere cosa accadrà, infatti l’episodio precedentemente è terminato con uno sparo. Non sappiamo se Diego avrà fatto centro o meno, stasera si scoprirà se il colpo verso Tarek è mancato.

Vedremo di conseguenza il vicequestore e Paola lottare per la custodia del ragazzo anche se Alessandro cercherà di far sparire le prove; qualcuno però ha ripreso la scena facendola diventare virale e questo causerà delle problematiche per il ragazzo. Nel frattempo proseguono le indagini sulla banda della lancia termica e si arriverà a scoprire chi è la vera talpa all’interno della Squadra mobile.

Resta con me – ci sarà una seconda stagione?

Al momento la Rai non si è ancora pronunciata, ma considerato il successo che Resta con me ha ottenuto, è probabile che si vogliano ancora raccontare le vicende del vicequestore Scudiero. Nata dalla penna di Maurizio De Giovanni, autore di celebri fiction Rai, la fiction ha mantenuto una media di ascolti con il 20% di share, risultato che potrebbe portare ad una seconda stagione.

Se mai vi dovesse essere, si potrebbero riprendere delle storyline che la prima stagione lascerà in sospeso o si potrà procedere con il racconto di nuove avventure, omicidi, misteri.  Inoltre potrebbe esserci l’ingresso di new entry che andrebbe a movimentare gli equilibri prestabiliti. Non ci resta che attendere.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram