Gio. Nov 2nd, 2023

Perché non sono più amiche? Ce lo si chiede da una vita. In un’intervista Maddalena Corvaglia si è espressa circa la fine del loro sodalizio.

Sono state la coppia di veline più famose nella storia di Striscia la Notizia. Hanno segnato un’epoca.

Parliamo di Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia, la bionda e la mora per eccellenza nella storia del TG satirico di Antonio Ricci. Una coppia entrata nell’immaginario collettivo al pari di (uniremo sacro e profano, giusto per citare altre coppie che fanno parte dell’immaginario collettivo) Olindo e Rosa, Stanlio e Onlio, Gianni e Pinotto, Pulici e Graziani…

Ma a differenza delle coppie succitate, il sodalizio tra la velina bionda e la velina mora di fine millennio (hanno lavorato nel TG satirico tra il 1999 e il 2002) non è durato per sempre e da un paio d’anni sembra essersi raffreddato.

Ricordiamo come le due si siano trasferite assieme negli States a seguito dei rispettivi mariti (dai quali si sono in seguito separati) Brian Perri (chirurgo e marito della Canalis) e Stef Burns (chitarrista di Vasco Rossi e marito della Corvaglia), come siano state testimone di nozze durante i rispettivi matrimoni e come abbiano anche provato a fare business assieme aprendo un centro di fisioterapia a Los Angeles.

Ma nel 2020 qualcosa fra le due s’è incrinato, sebbene non si sappia cosa.

E la stessa Maddalena Corvaglia, ai microfoni di Oggi, ha di recente raccontato: “Non abbiamo mai litigato. Le amicizie, come gli amori, a volte hanno semplicemente un inizio e una fine. Inutile accanirsi nel voler prolungare un affetto. Meglio voltare pagina e conservare il bello e il bene, e ce ne è stato tanto, che ci siamo volute. Ed io le vorrò per sempre bene”.

Parole simili aveva usato qualche tempo prima a Verissimo, in cui s’era spinta un po’ più in là parlando di fiducia tradita: “È stata un’amicizia bellissima, che è finita. Chiaramente le voglio bene e sono felice quando anche lei lo è. Recuperare? Quando si rompe la fiducia è difficile”.

Chissà che però, col tempo, le cose non si possano ricomporre.

D’altra parte, negli anni, abbiamo visto le reunion più impensabili.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram