Gio. Nov 2nd, 2023

Sono passati 4 giorni da quando i nuovi naufraghi hanno messo piede sull’Isola dei famosi, e già abbiamo di che parlare. Helena Prestes sembra essere quella che ci regalerà più gioie. La brasiliana ha già litigato con un po’ di compagni, e questo ci piace assai. C’è da dire che per ora mi sento di stare dalla sua parte visto che non ha fatto nulla per creare tutto questo astio nei suoi confronti. In puntata lunedì ha iniziato una catena di salvataggio, e ha scelto Corinne Clery al posto di Claudia Motta con cui aveva legato. Quella che non avrebbe salvato nessuno sarebbe stata estromessa dalla tribù delle chicas. Ebbene l’ultima rimasta è stata proprio la Motta, che se l’è presa tantissimo con Helena. Diciamo che anche tutte le altre non l’hanno salvata, però lei non si sa perché se l’è presa solo con la Prestas. Questa situazione ha dato modo anche ad altri naufraghi di aggregarsi a Claudia per andare contro Helena. Primo tra tutti Simone Antolini, che ammetto a pelle non mi ispira simpatia, che dal nulla ha attaccato la brasiliana. Lei ci è rimasta male e in confessionale ci ha regalato il primo pianto della stagione. L’ex viaggiatrice di Pechino Express ha spiegato anche come si sente:

“Mi viene da dire ‘Ho sbagliato, mi dispiace. Non è stato contro di lei, è stata una decisione unanime perché Corinne è la più vecchia di noi, la più anziana e io credo che tutte loro avrebbero fatto quello che ho fatto io”.

E quindi niente scuse e basta. Ma Helena dopo aver mangiato dei lumaconi crudi è stata male tutta notte, come ha spiegato Corinne Clery che le è stata vicina. Io ho come l’impressione che si stiano studiando ma che a breve Helena e la Caldonazzo si strapperanno i capelli. Staremo a vedere.

Ma i naufraghi non hanno iniziato l’avventura con il piede giusto, perché dopo un giorno sull’isola hanno infranto il regolamento e sono stati puniti. Le tribù tra loro non possono aiutarsi, ma Andrea Lo Cicero e Luca Vetrone, della tribù degli hombres, hanno aiutato gli accopiados ad accendere il fuoco. Ebbene lo spirito dell’isola è intervenuto punendo tutti

“Lo spirito dell’Isola vi osserva sempre. Le regole erano chiare e tra queste c’era il divieto di aiutarsi tra gruppi avversari. Il fuoco è stato acceso con la collaborazione di naufraghi di tribù diverse, quindi verrà immediatamente spento”.

Il leader Simone però non ha preso bene il rimprovero e, nonostante ci siano le immagini a conferma, ha negato che Andrea e Luca li abbiano aiutati col fuoco e ha bruciato la pergamena dello spirito dell’Isola dicendo:

“L’idea è partita dalla mia tribù, da Fabio e poi ha dato un grandissimo contributo il sistema polmonare di Paolo. Andrea è stato semplicemente a guardare. Ha solo assistito. Quindi, se c’è una direttiva chiara sul fatto che le regole siano state infrante rispondo, su questo no, mi spiace. Non ci ha aiutato nessuno”.

Altra protagonista Cristina Scuccia, che ha tutti gli occhi addosso. Tutti vogliono vedere come si comporterà l’ex suora durante il reality. La prima notte non è stata delle migliori per lei. Ha avuto molta paura del buio e degli insetti e Corinne Clery ha raccontato di averla trovata tremante che non riusciva a dormire. Di giorno invece Cristina è molto attiva e propositiva. La Scuccia ha raccontato in un momento di confidenze quanto sia stato difficile per lei il periodo dopo The Voice. Ha raccontato anche di essere in terapia perché non riesce a fidarsi di nessuno:

“L’accompagnamento terapeutico mi ha aiutato molto a fare questo lavoro importante con me stessa che non avevo fatto. Quando ho iniziato io, ero veramente in frantumi e da sola non riuscivo a uscirne. È stato difficile anche fidarmi.
The Voice mi ha portato il trauma di fidarmi delle persone. C’è stato un periodo in cui c’era gente che si avvicinava microfonata di nascosto. E quindi avevo paura di chiunque si avvicinasse. Finivo di cantare alla fine della messa, si avvicinava una persona a salutarmi e mi è successo di ritrovare le mie identiche parole sul giornale. Non è stato facile, la vivevo come una violazione.
Non ero pronta a tutto quello che è successo in realtà. Dai oggi, dai domani, dare fiducia era diventata una roba difficilissima.
Oggi lo racconto serenamente, però nel tempo mi hanno fatto perdere tanta fiducia perché non sapevo più chi avessi davanti. Non so neanche se l’Isola sia il posto adatto per riuscire a fidarmi completamente. Si inizia a percepire chi inizia a giocare veramente e chi invece sta facendo un’esperienza spirituale, così come la vivo. Però mai dire mai”.

Riuscirà Cristina a fidarsi di qualcuno sull’isola? Lo scopriremo nel corso delle puntate.
Per oggi è tutto, baci velenosi a tutti


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram