Ven. Dic 1st, 2023

Inaugurata a Bologna, Eroticart 23 mostra d’arte dedicata all’erotismo femminile

Dopo il successo dell’anno scorso, Eroticart si presenta di nuovo nel cuore di Bologna per la sua ventitreesima edizione. Negli spazi di ArteBo, studio d’Arte contemporanea, in via San Petronio Vecchio 8/A, si è tenuta ieri l’inaugurazione della mostra a cura di Roberto Lacentra, direttore artistico e gallerista. Una mostra dedicata interamente all’erotismo, soprattutto femminile con lo scopo di diffondere l’arte, la creatività e la cultura. L’arte erotica non è solo nudo, ma anche immaginazione, sensualità data dalle pose morbide e sguardi delle figure rappresentate, senza alcuna malizia o volgarità.

Lo studio, che è articolato in tre spazi espositivi, vede l’esposizione dei seguenti pittori sia italiani che stranieri, tra cui Armugo da Bologna, Derya Avci da Istanbul, Esmeralda Beltrambini da Rimini, Valeria Bentivogli da Bologna, Elena Bini da Pistoia, Margo Calderero Le Lain da Rennes (Francia), Anneli Di Francis da Seinajoki (Finlandia), Paulo Duarte Filipe da Faro (Portogallo), Alessandra Generali da Bologna, Uliano Guizzardi da Modena, Dieter Hanf da Darmstadt (Germania) Gloria Keh da Singapore, Lorella Lauricella da Imola, Joseph Noce da Villeneuved’Ascq (Francia), Mukkadder Ozdemir Balakoglu da Istanbul, Marziano Pederziani da Modena, Orlando Poggi da Firenze, Eli Ribeiro da Faro (Portogallo), Saris Art da Verona, Red Siri0 da Roma, Cristiano Turri da Lucca, Serena Vestene da Verona, Longina Wysoka dalla Polonia e Rosalba Zingale da Firenze.

Non si tratta solo di una mostra pittorica, ma anche un’incontro che promuove la poesia, che assume un ruolo rilevante, attraverso le opere del poeta Jonathan Rizzo da Elba, nonché vincitore del premio Le parole nel Cassetto, edito nel caffé letterario Le Murate Firenze nel 2019. Inoltre, è già autore di tre romanzi, tra cui L’Illusione parigina, Eternamente Errando Errando e La Giovinezza.

La mostra di Eroticart 23 sarà visitabile fino al 20 maggio nello studio d’arte contemporanea ArteBo nei seguenti orari: tutti i pomeriggi dalle 16 alle 19. L’ingresso è libero.

 

Drink Squirt di Khan Klynski

 

 

 

 


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram